2019/03/26 08:05:5413675

SCUOLA DI CUCINA

Come fare la panna al cioccolato in modo semplice e veloce

LEGGI IN 2'

Uno degli ingredienti più buoni e preziosi in pasticceria è senza dubbio la panna, che può essere usata liquida per torte e biscotti o montata, per guarnire gelati e dolci di qualunque tipo per renderli più buoni e anche belli. Tuttavia, anche se già semplice è una vera e propria esplosione di gusto, questa delizia ci lascia spazio per una personalizzazione ancora più golosa.

Possiamo infatti realizzare una panna al cioccolato ottima in modo semplice e veloce, usando pochissimi ingredienti e anche poco tempo, ottenendo così una vera prelibatezza da usare per i nostri dessert più classici o anche per quelli più originali.

La prima cosa da fare per poter realizzare una panna al cioccolato perfetta è di occuparci proprio del cioccolato. Sciogliamolo in un padellino con un filo di latte, anche vegetale se lo preferiamo, mescolando bene per rendere il composto omogeneo. Il risultato finale dovrà essere non eccessivamente denso, ma comunque fra il liquido e il cremoso.

Molto importante è lasciar raffreddare del tutto il composto prima di passare alla fase successiva. Infatti, se il liquido è troppo caldo, la panna avrà difficoltà a montarsi. Se vogliamo velocizzare il processo di raffreddamento, immergiamo il padellino in una ciotola con acqua e ghiaccio.

Quando il cioccolato sarà freddo, possiamo occuparci della panna montata, che dovrà essere ben fresca di frigo. Per migliorare la sua stabilità possiamo anche metterla in freezer 15 minuti prima di adoperarla, il che è utile anche se utilizziamo prodotti vegetali, come quelli a base di soia o cocco.

Versiamo la panna liquida in una coppa ampia dai bordi alti e iniziamo a montarla con una frusta elettrica. Se è zuccherata non dovremo aggiungere dolcificanti, se non lo è attendiamo che sia semi montata per versare dello sciroppo di agave o di riso. Meglio evitare i prodotti granulari che invece rischiano di rendere il composto meno cremoso sotto ai denti.

Quando la panna sarà quasi montata del tutto, versiamo a filo il cioccolato sciolto e ormai freddo, sempre sbattendo il tutto con il frullino elettrico. Montiamo fino a quando la nostra panna al cioccolato non è ben soffice e spumosa. Possiamo usarla subito per decorare torte, cupcakes o coppe di gelato oppure può essere riposta in frigo fino al momento di utilizzarla, debitamente coperta con uno strappo di pellicola trasparente.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione