2019/12/15 11:32:0447231
2019/12/15 11:32:0518110

POLLICE VERDE

Come fare ad avere il pollice verde: 3 cose da cui partire

LEGGI IN 2'

Come fare ad avere il pollice verde? Te lo chiedi, sconsolata, di fronte all’ennesima pianta appassita oppure vorresti avere un angolo fiorito e dedicarti al giardinaggio, ma non ti senti portata o non sai come curare i fiori e le piante.

Ecco, allora, 3 cose da cui partire se sei una principiante e le piante, con te, sono a rischio!

1) La facilità
Ti piacciono dei fiori bellissimi che, però, magari richiedono molte cure o hanno delle esigenze delicate, come la gardenia o la fucsia. Perciò, almeno per i primi acquisti, parti da piante facili da coltivare che comunque sono molto belle come il pothos, la lavanda o i gerani.

2) L’acqua
Starai pensando che è scontato: le piante devono essere annaffiate. Ma oltre alle irrigazioni per non farle appassire, devi pensare anche al pericolo opposto, ovvero quello di affogare le amiche verdi.

In questo senso, soprattutto per le piante che lo richiedono, assicurati che il terreno abbia un buon drenaggio ovvero che non favorisca i ristagni di acqua. Sono questi, infatti, che possono far marcire o anche morire molti esemplari.

In genere, se per la pianta che decidi di prendere è possibile, si mescola la sabbia di fiume alla terra o, nei vasi, si crea uno strato con l’argilla espansa prima di inserire il terriccio.

D’altra parte, c’è anche un altro aspetto da prendere in considerazione: la qualità ovvero la composizione dell’acqua, perché, ad esempio, per le piante che amano un terreno acido, l’acqua calcarea può essere deleteria. Per questo, o si lascia un giorno in un recipiente prima di usarla o si prende direttamente quella piovana.

In generale, un'altra opzione è l’idrocoltura, la coltivazione in acqua (per saperne di più, leggi qui).

3) La curiosità
Oltre alle domande sull’acqua, chiediti anche quanto sole voglia la tua pianta, se è meglio, invece, lasciarla all’ombra, quando e come concimarla e così via. Insomma, sii curiosa e cerca di capire di che cosa ha bisogno quello specifico esemplare.

Piante e fiori diversi, infatti, possono richiedere operazioni e cure diverse: per farti un’idea e trovare le informazioni che ti servono, clicca qui ed esplora la nostra sezione dedicata al giardinaggio.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione