SCUOLA DI CUCINA

Come far durare più a lungo gli alimenti freschi

LEGGI IN 2'

Gli alimenti freschi sono altamente deperibili e può succedere di portare a casa dal supermercato della bellissima frutta e ritrovarla nera nel giro di 24 ore. Che cosa puoi fare? Se conservati correttamente, i tuoi prodotti possono durare molto più a lungo (e ciò si traduce in uno spreco alimentare inferiore). Segui i suggerimenti che trovi sotto.

  • Fai spazio nel tuo carrello per prodotti più deperibili, e posizionali nel frigorifero in modo da usarli prima. Lattughe, zucchine, asparagi, banane, frutti di bosco e funghi delicati si deteriorano più rapidamente dei prodotti sostanziosi, quindi gustali a breve termine. Dopodiché, immergiti nella tua scorta di frutta e verdura più robusta.
  • Mantieni le lattughe e le verdure a foglia belle e asciutte. Conservare in sacchetti di plastica con un tovagliolo di carta nel cassetto dei prodotti del frigorifero.
  • Riponi la maggior parte degli ortaggi a radice nel cassetto dei prodotti.
  • Conserva cipolle e aglio in un luogo fresco e buio della cucina (o in cantina o nel seminterrato).
  • Conserva le patate, le patate dolci e la zucca invernale in un luogo fresco e buio.
  • Conserva le banane a temperatura ambiente e lontano da altri prodotti.
  • Conserva le mele, gli agrumi e le pere in frigorifero. Se lo spazio è limitato, conservali in un luogo fresco e buio. Le mele si conservano meglio da sole.
  • Trasferisci i frutti di bosco dalla loro confezione in un capiente contenitore foderato di carta assorbente e conservali nel cassetto dei prodotti del frigorifero. Lavali appena prima di mangiare.
  • Tienili separati. Molti tipi di frutta e verdura rilasciano gas etilene, mentre altri ne subiscono facilmente gli effetti. Il gas fa maturare i frutti e, più il frutto è maturo, più gas rilascia.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione