IN FORMA

Come eliminare il grasso nella parte superiore della schiena

Non esistono sole le maniglie dell'amore. L'accumulo di adipe talvolta è localizzato sulla schiena. Lo noti di più in estate, ma fa capolino sotto in vestiti anche in inverno. Che cosa puoi fare?
LEGGI IN 2'

Il grasso sulla schiena è davvero fastidioso, perché non puoi nasconderlo. Si formano due alette di adipe, sotto le costole, e ai lati delle ascelle, che spuntano da camicie, magliette e giacche. Che cosa puoi fare? Prima di tutto questo grasso è collegato a problemi di salute sottostanti come la resistenza all'insulina, la bassa tolleranza ai carboidrati e l'eccesso di testosterone. La buona notizia è che perdere grasso nella parte superiore della schiena è più facile di quanto pensi.

Esercizi per la parte superiore della schiena

Devi mirare alla parte superiore della schiena mentre ti alleni. Quindi fai esercizi che oltre a coinvolgere le braccia, coinvolgano anche la schiena, come i manubri. Oppure buttati in piscina e focalizza sulle vasche.

Fai cardio

Per perdere grasso alla schiena, devi anche perdere peso in generale. Il cardio comporta esercizi aerobici che aiutano a mobilitare il grasso, migliorare il metabolismo e migliorare l'umore. Puoi anche fare esercizi HIIT (il famoso metodo Tabata) per bruciare i grassi in modo più efficace in un periodo più breve. Inizierai a perdere peso, a essere proattivo durante il giorno e a dormire meglio.

Riduci le calorie

Ridurre le calorie ti aiuterà a creare un bilancio energetico negativo. Ciò significa che insieme all'esercizio, se consumi meno calorie, aiuterai il tuo corpo a bruciare il grasso immagazzinato e anche a impedirgli di accumularne.

Controlla i tuoi livelli ormonali

Gli ormoni svolgono un ruolo importante quando si tratta di distribuzione del grasso corporeo. La resistenza all'insulina è strettamente correlata all'accumulo di grasso sulla schiena e sulla pancia. Consultare un medico autorizzato per sapere se i livelli di insulina sono superiori al normale, il che potrebbe essere il motivo dell'eccessivo aumento di peso

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta