IDEE IN CUCINA

Come consumare gli albumi avanzati: 2 idee golose

LEGGI IN 1'

Dopo una giornata in cucina, può capitare che nel corso delle nostre preparazioni in cucina, dopo averli separati dai tuorli, siano avanzati degli albumi. Come fare per non sprecarli e consumarli? Ecco due idee semplici e golose da provare subito.

Come consumare gli albumi avanzati: 2 idee golose 

Biscotti al cocco

Ingredienti per 20 biscotti

100gr di farina cocco, 80gr di zucchero semolato, 2 albumi, mezza bustina di lievito per dolci

Procedimento

Preriscaldare il forno a 200° C.  Mescolare farina e zucchero e lievito, poi aggiungere gli albumi montati a neve. Amalgamare il tutto con delicatezza.

Di seguito con un cucchiaio prendere delle piccole quantità di contenuto, metterle sulla mano a formare una serie di palline. Sistemarle su una teglia foderata di carta da forno, distanziate di un paio di centimetri l’una dall’altra, perché prenderanno volume. Tenere in forno per 10 minuti. Sfornare appena risultano dorati.

Frittatina di zucchine al forno

Ingredienti per 2 persone

4 albumi, 3 zucchine, 20gr di grana, olio evo q.b., sale q.b.

Procedimento

Preriscaldare il forno a 200°C. Pulire e tagliare le zucchine a rondelle e metterle in una padella antiaderente, aggiungere un pizzico di sale e lasciarle sfrigolare per 5 minuti. Quindi spegnere e lasciare raffreddare.

Poi sbattere gli albumi, aggiungere un pizzico di sale, il grana grattugiato e inserirvi le zucchine scottate. Amalgamare tutto e versare in una pirofila da forno, quindi infornare per 20 minuti. Servire dopo averla lasciata intiepidire.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta