COSA MANGI?

Come condire l'insalata di riso con fantasia

LEGGI IN 2'

Come condire l'insalata di riso?  Questa è la domanda che ci poniamo tutti quando ci accingiamo a preparare questo primo piatto completo fresco e goloso per il pranzo estivo, da portare al mare o in ufficio, perché si può preparare con largo anticipo. Il riso freddo, come viene anche chiamato, è tipico della cucina italiana e altro non è che riso bollito lasciato raffreddare e poi condito con tutto quello che più ci piace. Possiamo letteralmente sbizzarrirci e mettere dentro tutto quello che più ci piace, cercando di abbinare bene i sapori tra loro.

Per condire tutto quanto, meglio optare per un po' di olio extra vergine di oliva da versare a crudo. C'è chi preferisce la maionese o altre salse golose: ma in questo caso non sarà più una ricetta leggera, sarà bensì appesantita da un condimento non proprio in linea con chi sta attenta alla sua linea (perdonateci il gioco di parole).

Se vuoi preparare in anticipo l'insalata di riso e personalizzarla, ecco qualche idea per avere a disposizione sempre tutti gli ingredienti:

- Insalata di riso classica: oltre al riso, aggiungi la lattuga, il tonno, i pomodorini, verdure sott'olio, olive verdi e nere snocciolate, uova, olio extra vergine di oliva, aceto e sale.

- Insalata di riso al sapore di mare: riso, vongole, gamberetti, mazzancolle, seppioline, cozze, limone, prezzemolo, peperoncino, olio extra vergine di oliva, sale, pepe.

- Insalata di riso ghiotta per i bambini: riso, wurstel, cubetti di formaggio, cubetti di prosciutto cotto, pomodorini, olio extra vergine di oliva, sale, pepe.

- Insalata di riso venere: riso venere, gamberetti, pomodorini, rucola, olio extra vergine di oliva, sale, pepe.

- Insalata di riso vegetariana: riso, zucchine, peperoni, feta, olio extra vergine di oliva, sale, pepe, menta.

- Insalata di riso vegana: riso, verdure di stagione, olive verdi e nere, avocado, olio extra vergine di oliva, sale, pepe.

- Insalata di riso light: riso, pomodorini, piselli, mais, carote, funghi, olio extra vergine di oliva, sale, pepe.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione