IN FORMA

Olio di oliva: 8 usi alternativi di bellezza da provare subito

LEGGI IN 2'

L’olio d’oliva non può mancare sulla nostra tavola per i benefici in campo alimentare e per il suo gusto inconfondibile. Ma l'oro liquido della dieta mediterranea, può essere molto utile anche come sostituto naturale dei prodotti di bellezza. Meglio se extravergine. Ecco 8 usi alternativi e insoliti del versatile olio d’oliva, da provare subito.

1. Come crema depilatoria

L'olio d'oliva è un lubrificante e prodotto sicuro per evitare irritazioni in assenza della ceretta e per chi non tollera le creme depilatorie. Lavare la zona da depilare e poi mettere qualche cucchiaino nel palmo della mano. Quindi stenderlo con le mani massaggiando la zona, poi passare il rasoio.

2. Come balsamo per labbra 

Mescolare un cucchiaio di olio d'oliva e uno di cera d'api con una goccia di olio essenziale per dire addio alle labbra secche e screpolate, godendo anche del buon profumo.

3. Come balsamo per capelli

I capelli sono secchi e fragili e hanno bisogno di acquisire un po’ di umidità per renderli più morbidi. Basta riscaldare mezza tazza di olio d'oliva senza giungere ad ebollizione, e poi applicarlo sui capelli. Avvolgere i capelli in una busta di plastica e poi in un asciugamano. Lasciare in posa per 45 minuti, quindi fare uno shampoo.

4. Come idratante per unghie

Le nostre unghie hanno bisogno di essere coccolate con soluzioni naturali. Prima della manicure preparare una ciotola con acqua tiepida e un cucchiaio di olio. E immergervi le mani per idratare e ammorbidire le cuticole. 

5. Come prodotto anti crespo 

Lavare i capelli e stendere con il pettine una porzione di olio d'oliva sui capelli asciutti per domare i capelli elettrizzati ed eliminare l’effetto crespo.

6. Come esfoliante

Stendere l’olio d’oliva sulla cute di viso e mani e poi strofinare con zucchero o sale grosso. Infine risciacquare.

7. Come detergente idratante

Aggiungere qualche cucchiaio di olio d'oliva durante il bagno in vasca. Una volta asciugati noteremo che la cute è nuovamente idratata.

8. Come struccante 

Tamponare con un batuffolo e qualche goccia di olio nella zona sotto gli occhi, guance, fronte e mento. Poi rimuovere con un panno umido.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta