POLLICE VERDE

Come coltivare le violette africane: 9 consigli per la cura delle Saintpaulia

LEGGI IN 1'

Come coltivare le violette africane? Queste piante di appartamento hanno un aspetto delicato e i fiori sono molto decorativi. Il loro nome scientifico è Saintpaulia: vediamo in che modo curarle.

Come coltivare le violette africane: 9 consigli per la cura delle Saintpaulia
1) Per decidere dove posizionarle, considera la presenza della luce, ma attenzione al sole estivo delle ore più calde, alle correnti d’aria e ai cambi improvvisi di temperatura: da evitare per la cura delle violette;

2) Se ci sono altre piante vicine, mettile alla giusta distanza di modo che l’aria possa circolare;

3) Per le saintpaulia, puoi usare un terriccio leggermente acido e aggiungere un po’ di torba, perlite e carbone vegetale;

4) Annaffia quando il terreno si asciuga, con acqua a temperatura ambiente, ed evita i ristagni idrici;

5) Per quanto riguarda la cura delle foglie, non bagnarle e prova a pulirle in modo delicato con una spazzola a setole morbide;

6) Per coltivare le violette africane, puoi concimarle ogni 20-30 giorni nella bella stagione;

7) Cerca di mantenere una certa umidità. Perciò, puoi riempire un sottovaso con dell’argilla espansa e aggiungere un po’ di acqua, ma non troppa, perché questa evapori creando un ambiente umido. Tuttavia, le radici non devono stare in ammollo, quindi, puoi mettere nel sottovaso un altro sottovaso più piccolo capovolto e adagiarvi la piantina;

8) Allontana dalla pianta i fiori e le foglie appassite;

9) Quando esegui il rinvaso delle violette, non usare vasi troppo grandi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta