POLLICE VERDE

Come coltivare la mimosa, 7 consigli per il fiore che preannuncia la primavera

LEGGI IN 2'

Le fioriture gialle rallegrano la vista sul finire dell’inverno: come coltivare la mimosa? Vediamo come far crescere vicino a noi il fiore che ci fa pensare già alla primavera.

Originaria dell’Oceania, la mimosa è un’acacia e  fa parte della famiglia dei legumi. Coltivato in piena terra, l’albero può arrivare anche a 15 metri di altezza e rende più stabile il terreno.

Come coltivare la mimosa, 7 consigli utili
1) Oltre a piantare la mimosa nel giardino in piena terra, puoi anche coltivarla in un vaso che, all’inizio, non sia né troppo piccolo né troppo grande.

2) In ogni caso, è preferibile un terreno con tendenza all’acidità (con un ph tra 5 e 7 più o meno), quindi puoi mixarvi della torba.

3) Per coltivare la mimosa, sono adatte le posizioni soleggiate, possibilmente non esposte al vento. La pianta, infatti, si sviluppa negli ambienti caratterizzati da temperature miti.

4) Perciò, se vuoi curarla in zone particolarmente fredde, regolati per l’inverno. Puoi coltivare la mimosa in vaso e portarla dentro durante la stagione invernale. Considera che, sotto i 5 gradi, la pianta va incontro a sofferenze.

5) Se hai intenzione di mettere la mimosa in giardino, pensa bene a dove collocarla per non avere problemi con le radici che tendono a estendersi. Quando la pianti, aggiungi del letame. 

6) Quando la mimosa è piccola, contestualmente all’impianto, posiziona un tutore, utile per sostenerla e supportare la crescita.

7) Dopo la fioritura, puoi dedicarti alla potatura della mimosa. Oltre a eliminare i fiori e i rami secchi, taglia la pianta in modo da conferirle una forma compatta e armoniosa che, all’inizio, puoi impostare di modo che sia a cespuglio o a piramide.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta