DIVENTARE MAMMA

Come cambia il corpo dopo il parto?

Diventare mamma è un'esperienza di grande trasformazione, non solo fisica ma anche chimica e mentale. Ogni aspetto del tuo corpo si modifica prima per accogliere il bambino, poi per nutrirlo e crescerlo.
LEGGI IN 2'

La trasformazione che compie il tuo corpo quando diventi mamme è incredibile. C’è un aspetto evidente ed è il pancione, ma ci sono anche dettagli più piccoli che potrebbero sorprenderti.

Cervello e ormoni. Non c'è da meravigliarsi se non ti senti come il vecchio te stesso: la tua vita è cambiata drasticamente e così anche i tuoi ormoni, almeno per un po'. E non è solo il tuo stato mentale ad essere alterato, i cambiamenti ormonali influenzano anche le ossa e le articolazioni. Durante la gravidanza, il tuo corpo produce un ormone chiamato relaxina, che rende tutte le articolazioni più sciolte. Possono essere necessari fino a cinque mesi prima che le articolazioni tornino alla loro stabilità precedente.

Livelli di vitamine e minerali. Sentirsi tremanti ed esausti è abbastanza comune nelle prime settimane dopo il partom ma questi sintomi possono anche essere collegati a bassi livelli di ferro.Se stai allattando, hai bisogno di vitamine A, E, C e del complesso B, colina, cromo, rame, iodio, selenio e zinco.

Seni. Durante la gravidanza saranno lievitati e, subito dopo il parto, i livelli di estrogeni e progesterone diminuiscono e la prolattina, l'ormone che ti aiuta a produrre il latte materno, entra in azione. Questo cambiamento di solito rende il tuo seno ancora più grande rispetto a durante la gravidanza.

Utero, vagina e vulva. L’utero diventa grande, tanto da accogliere il bambino e se hai avuto un parto vaginale, quasi sicuramente avrai un inguine gonfio, contuso e dolorante per un po'. Allo stesso modo, un taglio cesareo significa una pancia gonfia e un'incisione dolorosa.

Pancia, vescica, intestino e pavimento pelvico. Impiegano circa 6 settimane a tornare normali dopo il parto. La stitichezza postpartum è piuttosto comune nella prima settimana circa, a causa della disidratazione, degli effetti collaterali dei farmaci antidolorifici, di un taglio cesareo  e della paura di spingere qualsiasi altra cosa fuori da quella zona dolente del tuo corpo.

Gambe. L’ aumento di peso in gravidanza può causare vene varicose, vene varicose e smagliature.

Il tuo viso. Il cambiamento dei livelli ormonali può influire sulla pelle del viso, causando macchie secche, acne o pigmentazione.

I tuoi capelli. È normale perdere fino a un terzo dei tuoi capelli, a partire da quando il tuo bambino ha circa tre mesi. Alti livelli di ormoni durante la gravidanza ti fanno crescere più capelli nei nove mesi.

I tuoi denti e gli occhi. Lo spostamento dei livelli ormonali e del volume del sangue durante la gravidanza può renderti più suscettibile alle carie e alle malattie gengivali, ma potrebbe calarti anche la vista.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione