CANI E GATTI

Come calmare un cane irrequieto in modo semplice

LEGGI IN 1'

Anche i cani vivono momenti di stress ed ansia. Ogni cane ha una propria personalità per cui spesso l’irrequietezza più essere legata a fonte di stress ma anche anche alla razza e al sesso (i maschi adulti solitamente sono meno docili delle femmine). Quando, invece, notiamo dei cambiamenti insoliti di umore del nostro amico a quattro zampe possiamo ricorrere ad un piccola lista di consigli per calmare il cane e trovare la soluzione alla suo momento di insofferenza.

- Rivolgersi al cane con dolcezza e coccolarlo un po’, riflettendo se, per caso, lo abbiamo trascurato un po’.

- Educarlo con le parole giuste in modo che quando ha bisogno di essere tranquillo possiamo ripeterle e aiutarlo a superare il momento in cui si trova scombussolato.

- Cercare di capire se l’ambiente o le persone estranee con cui entra in contatto in casa o in passeggiata sono la causa dell'rrequietezza.

- Mantenere la cuccia in una zona al buio e senza rumori per laaciare che abbi auno spazio tranquillo per il relax.

- Controllare se la sua agitazione é dovuta a patologie.

- Non sgridarlo ma comportarsi con atteggiamenti appropriati e premiarlo con una piccola leccornia ogni volta che saprà calmarsi.

- Farlo scaricare con passeggiate quotidiane (due o tre) per dargli così modo di rilassarsi e scaricare eventuali tensioni.

- Dedicare una parte del nostro tempo a giocare con lui e ad organizzare incontri di socializzazione con gli altri cani.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione