SCUOLA

Come aiutare il bambino a memorizzare un testo

LEGGI IN 2'

I bambini hanno capacità differenziate, e alcuni di loro hanno più difficoltà a memorizzare. A partire dalla terza elementare il bambino avendo acquisito le abilità di lettura dovrebbero essere in grado di comprendere il testo e quindi memorizzarlo.

E’ il momento di ripetere le lezioni oralmente, e dato che già di per sè la lettura prevede un grande impegno cognitivo per la decodifica del testo non è sempre facile comprendere appieno il significato delle parole E' quindi un bene trovare un metodo di studio che faciliti il lavoro die piccoli. All’inzio il genitore può affiancare il piccolo ad acquisire sicurezza nei vari passaggi, successivamente il bambino riuscirà a farlo in autonomia.

Dividere  il testo in piccole parti

Delimitare le parti più importanti con delle parentesi. Leggere ogni porzione due volte dando la possibilità di decodificare il testo nella prima lettura, e comprenderne il significato nella seconda.

Sottolineare le informazioni più importanti

Usare un pennarello colorato per sottolineare le parti e mantenere alta la concentrazione. Sarà anche un maniera per rendere la fase meno monotona e più colorata.

Approfondire le parole che non si conoscono

Comprendere appieno il significato di parole sconosciute. Solitamente le parole più complesse sono analizzate sul bordo della pagina dei libri di testo. Altrimenti, in questa fase, aiutare il bambino ad usare il vocabolario (un'altra volta, quando si sentirà più sicuro, potrà usarlo in autonomia).

Ripetere usando le congiunzioni

Ripetere ad alta voce per due o tre volte il testo ed usare le parole gancio per collegare le informazioni più importanti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione