ORTO E GIARDINO

Coltivare l’origano con facilità, 7 consigli

LEGGI IN 1'

Coltivare l’origano ci darà lo spettacolo di una pianta che si diffonde nell’orto spontaneamente. L’erba aromatica può trovare posto anche in vaso sul balcone, è resistente e non è soggetta a particolari problemi. Per coltivarla, sono preferibili le zone calde.

Avendolo a disposizione nel nostro spazio verde, possiamo usare le foglie fresche o conservare l’origano: l’aroma non mancherà nelle nostre ricette. Oltre a usarlo per la pizza e per la caprese, possiamo preparare le alici origanate, la mozzarella alla pizzaiola o il petto di pollo con salsa all’origano.

Coltivare l’origano nell’orto

  • Per le nostre piante, scegliamo posizioni soleggiate.
  • Per coltivare l’origano in pieno campo, dobbiamo evitare i ristagni d’acqua che possono determinare marciumi radicali.
  • Attenzione anche alle basse temperature, non proprio adatte all’origano: in inverno proteggiamolo.
  • Dopo aver raccolto i rametti per la conservazione, taglia l’origano quasi fino a terra per favorire le nuove germogliature. Lascia alcuni fiori, per favorire l’auto-ripoduzione.
  • Se vuoi partire dal seme, comincia dal semenzaio in inverno e trasferisci le piante nell’orto in primavera inoltrata piantandole a circa 25 centimetri di distanza l’una dall’altra.


Coltivare l’origano in vaso

  • Se vogliamo avere delle piantine di origano sul balcone, prendiamo contenitori che abbiano almeno 20 centimetri di larghezza e garantiamo un terreno abbastanza fertile e ben drenato.
  • Quanto alle irrigazioni, per coltivare l’origano in vaso, facciamo asciugare il terreno tra un’innaffiatura e l’altra ed evitiamo i ristagni idrici.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta