POLLICE VERDE

Coltivare la gardenia in terrazzo senza foglie gialle

LEGGI IN 2'

La gardenia ci affascina con i suoi fiori candidi e il profumo intenso: questa pianta, che necessita di alcune attenzioni, porta l’eleganza sul nostro terrazzo.

Originaria dell’Asia meridionale, fa parte della stessa famiglia del caffè.

Come coltivare la gardenia in vaso

  • Essendo acidofila, la gardenia ha bisogno di un terreno acido.
  • Puoi tenerla all’interno o all’esterno, ma attenzione alla posizione e alle temperature. Questa pianta soffre il sole diretto, quindi scegli punti luminosi e in penombra, dove non vi siano né fonti di calore vicine né correnti d’aria. La gardenia, infatti, da una parte non sopporta il caldo eccessivo, dall’altra non tollera il troppo freddo. Quindi, se vivi in un posto con inverni rigidi, nella stagione delle basse temperature, non tenerla sul terrazzo.
  • Attenzione anche all’acqua: non deve essere calcarea. Se quella che hai a disposizione presenta questa caratteristica, lasciala riposare per qualche giorno e, quando innaffi, non scuotere troppo l’innaffiatoio e non usare tutta l’acqua di modo che il calcare che si è depositato sul fondo, non vada sulla pianta. Oppure usa acqua piovana.
  • Mantieni il terreno umido, ma evita gli eccessi d’acqua e i ristagni, quindi assicura un buon drenaggio (metti sul fondo del vaso dell’argilla espansa e aggiungi della sabbia di fiume al terriccio). Inoltre, ogni tanto nebulizza le foglie, ma non i fiori, con acqua non fredda e del tutto decalcificata tipo quella che si utilizza per il ferro da stiro.
  • Oltre ai meravigliosi fiori, la pianta ha anche una gradevole forma tondeggiante. Per curarla, dopo la fioritura, elimina i rami sporgenti. Per coltivare la gardenia, provvedi alla concimazione e togli i fiori secchi staccando il picciolo. Eventualmente puoi moltiplicarla per talea.

Che cosa fare se le foglie della gardenia diventano gialle
Spesso le foglie gialle della gardenia rimandano a una carenza di ferro dovuta alla mancanza di acidità del terreno e all’uso di acqua calcarea. Infatti, se la gardenia non assorbe ferro, viene meno un elemento per la clorofilla e le foglie perdono il loro colore. Quindi, usa un apposito prodotto come il chelato di ferro.

In generale, per coltivare la gardenia senza foglie gialle, assicura un terreno acido e usa acqua non calcarea

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Luciana

Grazie per le precisazioni

3 anni fa

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta