CAPELLI COLORATI

Che cos’è un colore semipermanente per capelli e quando si usa

LEGGI IN 2'

Ci sono persone che amano cambiare colore di capelli continuamente. Sono come camaleonti sempre alla ricerca di nuovi look. Questa tendenza, però, può essere controproducente perché tende a rovinare i capelli e, se si ha una cute particolarmente sensibile, può essere irritante. Qual è la soluzione? Una colorazione semipermanente.

Che cos’è

Il colore semipermanente è una tinta che dura dalle sei alle otto settimane e permette di tornare al proprio colore naturale. Devi fare attenzione a non confonderlo con gli shampoo riflessanti, perché sono più leggeri e hanno una copertura differente. Questa è una tinta, che svanisce progressivamente, ma in grado di coprire anche i più ostili capelli bianchi.

Vantaggi del colore semipermanente

  • Crema di alta qualità, come una maschera per capelli
  • Il colore dura 4-6 settimane
  • Colore vibrante, miscelabile per creare la tua tonalità personalizzata
  • Senza perossido e ammoniaca, quindi non danneggia i tuoi capelli
  • Include principi attivi di qualità, come l'estratto di girasole, ricco di vitamine A, C ed E per condizionare

Differenza tra permanente e semipermanente

Il colore dei capelli permanente e semipermanente varia sotto diversi aspetti. Una differenza è la composizione chimica. Oltre ad essere vegani e cruelty free, le tinture semipermanenti sono prive di perossido e ammoniaca, quindi non danneggiano i capelli. Inoltre, non cambiano sostanzialmente il colore dei tuoi capelli. Invece, ricopre semplicemente la superficie del fusto del capello. Questo crea una soluzione easy-on, easy-off che produce solo effetti a breve termine e reversibili.

La tintura temporanea non fa male ai capelli. Al contrario, può aggiungere lucentezza e vivacità a capelli altrimenti opachi, svogliati e troppo frustrati. Si lava rapidamente e facilmente grazie al fatto che è priva di sostanze chimiche aggressive. Inoltre, è sicuro per tutti i tipi di capelli. Tuttavia, se stai cercando di schiarire i capelli, probabilmente non è la soluzione. Fa un lavoro migliore se cerchi di scurire.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta