SPUNTI ARTISTICI

Collage per bambini in stile Matisse: come realizzarlo

LEGGI IN 1'

Il collage non è una tecnica da bambini, come molti pensano erroneamente, ma è stata da sempre messa in pratica dai grandi artisti espressionisti. Proprio come Henri Matisse che ad un centro punto, nel corso della sua vita, dopo un periodo drammatcio legato alla malattia inizia ad orientare la sua attività verso questa affascinante forma d'arte dipingendo con i colori a tempera grandi fogli e poi creando delle forme con le forbici (le cosiddette gouaches découpés), le "geometriche" e le "organiche". Anche i piccoli possono avvicinarsi a questa tecnica prendendo spunto dall'arte degli espressionisti e fare pratica divertendosi.

Occorrente

Cartoncini colorati, pennarello nero, forbici, cartellone bianco, colla stick

Procedimento

Martisse dava forma ad elementi astratti prendendo spunto del mondo vegetale o animale, e combinandoli poi fino a formare vere e proprie composizioni artistiche. I piccoli possono ricreare i collage di Matisse usando una serie di cartoncini colorati.

Le forme bidimensionali stilizzate possono essere affiancate secondo la creatività del piccolo artista in questione. Basta collegarsi a Pinterest sul quale trovate uan gran numero di illustrazioni, scaricarle, o prendere spunto per il lavoro. I piccoli possono realizzare con il pennarello le forme e poi, ritagliarle, e incollarle sul cartellone bianco con la colla stick.

Basta scatenare la propria fantasia prendendo spunto dalle forme curvilinee e creare la propria piccola grande opera da esporre nella propria cameretta.

Le opere dell’artista esprimono gioia e amore per la vita e possono essere di grande ispirazione per i bambini.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione