BENESSERE

5 cibi salutari che potrebbero farti male

Fai sempre molta attenzione al cibo che mangi e alle quantità che consumi. Perchè? Perchè anche quei cibi che possono essere considerati salutari se in dosi eccessive possono riverlarsi dannosi per la tua salute.
LEGGI IN 2'

Quante volte hai sentito parlare di cibi salutari, di alimentazione sana e di superfood? Fai molta attenzione a cosa mangi, perché nel vasto mondo delle diete e dei cibi salutari, spesso, si nascondo errori dietetici gravi, che possono danneggiare la tua salute e soprattutto mettere a rischio il tuo peso. Ecco quindi qualche consiglio.

Riso integrale. Dovrebbe essere una scelta intelligente, ma i ricercatori hanno collegato alcuni tipi di riso livelli elevati di arsenico. Il riso assorbe l'arsenico dal suo terreno e si accumula soprattutto nella crusca esterna del riso integrale.

Succhi di frutta. Secondo uno studio pubblicato su PLoS ONE, le persone che bevono quattro o più bicchieri di succhi di frutta al giorno hanno una probabilità del 38% di sviluppare depressione nel prossimo decennio. Le bevande dolci possono portare a obesità, diabete e cattiva salute generale, che possono contribuire anche allo sviluppo di depressione.

Latte. Hai sempre sentito che fa bene al corpo, ma un nuovo studio del British Medical Journal suggerisce il contrario. I ricercatori hanno scoperto che le donne che bevono tre o più tazze al giorno soffrono di maggiore infiammazione e stress ossidativo, un meccanismo di invecchiamento precoce e perdita di massa muscolare.

Pollo. Questa carne è ricca di proteine ​​e povera di grassi. Sfortunatamente, può anche favorie la resistenza agli antibiotici. Gli agricoltori abusano abitualmente di antibiotici nel pollame perché sperano che possa favorire la crescita e prevenire le malattie negli animali che vivono in spazi ristretti. Acquista carne che arriva da allevamenti biologici.

Alghe. Queste piante marine sono ricche di antiossidanti, ma sono anche fonte di iodio, essenziale per la salute della tiroide. Qui sta il rischio: le persone dovrebbero fare attenzione a non assorbire troppo iodio, poiché ciò può anche provocare disfunzioni tiroidee. Le alghe possono contenerne quantità molto elevate e quindi quelle non dovrebbero essere consumate in eccesso.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione