RICETTARIO

Chocolate fondant: ricetta del tortino goloso con cuore fondente

  • DESSERT
  • DAL MONDO
  • MEDIA
  • 45 MINUTI

INGREDIENTI

200gr di cioccolato fondente di qualità elevata

200gr di burro a pezzetti

4 uova più 4 tuorli

200gr di zucchero bianco semolato

200gr di farina bianca doppio zero

PREPARAZIONE

Una delle delizie più amate dagli appassionati del cacao è il chocolate fondant, un tortino morbido di cioccolato con un cuore fondente, pronto a uscire fuori al taglio del dolce. La ricetta di questo fine pasto ha molte varianti e soprattutto molte personalizzazioni nella decorazione, dagli zuccherini alla salsa al caramello.

Di bello c’è che questo dolce è sempre d’effetto, perciò portarlo in tavola ci fa sempre fare una bella figura con i commensali. Ma un altro lato positivo sta nella lista ingredienti semplice, come semplici sono anche i passaggi della preparazione, che ci permettono di non perdere troppo tempo in cucina, né di impazzire nelle varie fasi.

A seguire la ricetta del chocolate fondant originale, a base di cacao e cioccolato fondente, più pochi altri ingredienti. L’unica difficoltà di questa preparazione sta nelle tempistiche della cottura, in quanto superare i minuti di cottura di troppo ci farebbe sfornare dei muffin, troppo poco dei fondant non cotti.

La ricetta del chocolate fondant originale

Come prima cosa prepariamo gli stampini o le cocotte, ungendoli con il burro e spolverandoli internamente col cacao in polvere, dopo di che mettiamoli in frigo. In secondo luogo, sciogliamo a bagnomaria in un pentolino il cioccolato fondente e il burro, mescolando ogni tanto fino a quando il composto non è omogeneo, dopo spegniamo.

In una coppa a parte sbattiamo le uova intere con i tuorli e lo zucchero fino a che non diventano spumose, poi setacciamo la farina all’interno e uniamola usando una frusta a mano o elettrica. Versiamo il cioccolato fuso poco alla volta, mescolando dopo ogni aggiunta, facendo in modo che l’impasto resti gonfio e spumoso.

Di seguito tiriamo fuori gli stampini dal frigo e riempiamoli fino a 3/4 con l’impasto appena fatto, dopo cuociamo in forno già caldo a 200° C per circa 12 minuti. La parte superiore del dolce dovrà staccarsi dai bordi dello stampino e apparire solida, segno che il nostro dessert ha fatto un guscio della compattezza giusta.

Spegniamo il forno e lasciamo un minuto a rassettare, poi sforniamo e sformiamo direttamente nei piattini da dessert. Il chocolate fondant si può servire con una pallina di gelato alla vaniglia.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta