2019/09/22 23:23:4914988
2019/09/22 23:23:5015311

RICETTARIO

Carbonara di carciofi vegetariana, la ricetta di un primo piatto buono e genuino


INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 4 PERSONE

350gr di pasta corta (es. fusilli o farfalle)

8-9 cuori di carciofo freschi

4 tuorli d'uovo

3 spicchi d'aglio

70gr di seitan

1/2 litro di brodo vegetale

Un rametto di timo

Olio extravergine di oliva

Vino bianco

Pecorino romano

Sale e pepe

PREPARAZIONE

Uno degli ortaggi più amati per gusto, proprietà nutrizionali e per le sue mille applicazioni in cucina è certamente il carciofo. Ricchi di potassio e calcio, oltre che di vitamina C, i carciofi sono infatti ottimi prodotti del periodo che va da marzo a maggio, ricchi di sapore e ottimi da preparare in tanti modi diversi, da bolliti a saltati in padella, o usati come ingrediente per ricette più elaborate.

Una di queste è la carbonara di carciofi vegetariana, un primo piatto delizioso, nonostante non contenga i classici ciccioli di maiale o la pancetta, ma utilizzi invece il seitan, da marinare e brasare in padella, insieme alla verdura, per dare sapore a questa preparazione.

Carbonara di carciofi vegetariana, ricetta

Tagliamo il seitan a dadini e lasciamolo marinare con un filo d'olio e un trito di aglio. Nel frattempo tagliamo i cuori ci carciofo a spicchi e facciamoli rosolare in padella con olio e una becca d'aglio in camicia. Quando l'aglio avrà lasciato i suoi oli essenziali, eliminiamolo, inumidiamo i carciofi con il brodo e 1/3 di bicchiere di vino bianco, poi aggiungiamo il timo, lasciando insaporire il tutto per qualche minuto con coperchio.

Mettiamo a bollire l'acqua per la pasta e caliamo al bollore, aggiungendo una presa di sale. Intanto aggiungiamo alla padella con i carciofi il seitan marinato, dopo aver eliminato l'aglio e copriamo nuovamente. Eventualmente aggiustiamo di sale e pepe.

Scoliamo la pasta quando sarà al dente, poi versiamola nella padella con il condimento, mescoliamo e versiamo sopra i tuorli d'uovo leggermente sbattuti. Spegniamo la fiamma, amalgamiamo e impiattiamo, spolverando generosamente con il pecorino romano.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione