2019/06/17 20:42:2425408
2019/06/17 20:42:2523049

SCUOLA DI CUCITO

Cappello uncinetto: tutorial e spiegazioni passo passo per fare l’accessorio crochet

LEGGI IN 3'

Un cappello all’uncinetto è l’accessorio che fa la differenza nel look. Come si vede nel video tutorial in basso, puoi farlo con la combinazione dei punti base (clicca qui per impararli con facilità).

L’autrice, crochettoys, precisa di aver usato 3 matasse di 50 grammi ciascuno, ma la quantità finale del filo può variare in base alla grandezza e al modo in cui lavori. Ti serviranno anche un uncinetto n.3, uno n. 4 e un ago da lana.

Ricapitoliamo le spiegazioni passo passo, con la traduzione dello schema in italiano, per realizzare il cappello crochet:

PER FARE LA FASCIA ALLA BASE
Usa l’uncinetto n. 3 ed esegui la seguente lavorazione:

  • Per il primo giro, fai 10 catenelle;
  • Alla fine, aggiungi un’altra catenella e fai una mezza maglia alta, quindi completa il giro;
  • Lavora un’altra catenella, gira il lavoro ed esegui un altro giro con la mezza maglia alta, ma inserendo l’uncinetto nella parte dietro delle maglie, come si vede chiaramente nel video.

Nel tutorial, questa lavorazione viene ripetuta per 72 volte per ottenere altrettanti giri. Evidentemente, tu puoi fare più o meno giri in base alla circonferenza della testa.

PER CONTINUARE IL CAPPELLO
A questo punto, nel video tutorial si prende l’uncinetto n. 4.

Primo giro
Arriva il momento di creare una maggiore ampiezza per il cappello, perciò si fanno degli aumenti con questa lavorazione:

  • 2 maglie basse in un punto;
  • 1 maglia bassa in un punto;
  • 1 maglia bassa in un punto.
  • Continua la sequenza fino a lavorare tutto il giro, quindi ultima come si vede nel video.

Secondo giro

  • Fai 1 catenella;
  • Infila l’uncinetto nella maglia, aggancia il filo e tira: così ottieni 2 maglie;
  • Gira il filo intorno all’uncinetto, inseriscilo nella maglia accanto, prendi il filo e tira: hai 4 maglie;
  • Aggancia di nuovo il filo e fallo passare lungo 3 maglie: rimani con 2 maglie;
  • Prendi il filo un’altra volta e fallo passare attraverso le maglie: ne resta 1;
  • Esegui 1 catenella.
  • Lavora tutto il giro con questi passaggi e, alla fine, ricongiungiti all’inizio con lo step che viene mostrato, quindi aggiungi 1 catenella. 

Terzo giro e seguenti

La lavorazione è la stessa, però, per la prima volta, infila l’uncinetto nel buco sottostante e poi nella maglia del piccolo “pilastro” di sotto. In seguito, inserisci lo strumento nel primo buco e poi in quello successivo: più facile a farsi che a dirsi. Quando completi il giro, chiudi e fai una catenella.

Evidentemente, per estendere il cappello crochet, devi proseguire. Il video tutorial precisa di fare 20-22 giri (comprensivi del secondo e del terzo). Tuttavia, prendila come un’istruzione indicativa perché, anche in questo caso, è meglio regolarsi in base alla testa e al tuo stile, perciò misura l’accessorio man mano che vai avanti e valuta se aggiungere altri giri o fermarti prima.

PER CHIUDERE IL CAPPELLO ALL’UNCINETTO
Primo giro
Percorri la circonferenza con delle maglie basse, introducendo l’uncinetto nei fori sottostanti e chiudi il giro.

Dal secondo al settimo giro
Ovviamente, dobbiamo restringere il cappello crochet, quindi le istruzioni passo passo ci consentono di fare le diminuzioni con questi passaggi:

  • lavora 1 maglia bassa nella prima maglia;
  • fai 1 maglia bassa nella seconda maglia;
  • vai per lavorare un’altra maglia bassa nella terza maglia, ma non tirare il filo;
  • infila l’uncinetto nella quarta maglia, aggancia il filo e tiralo attraverso le maglie che si sono formate.
  • Quindi ricomincia e continua fino alla fine del giro, che chiuderai come mostrato nel video. All’inizio di ogni giro, avvia con 1 catenella.

Secondo le istruzioni, dobbiamo fare 6 giri, dunque si va dal secondo al settimo giro.

PER RIFINIRE IL CAPPELLO ALL’UNCINETTO
Sintetizziamo anche le ultime fasi del tutorial:

  • Dopo aver chiuso il lavoro, taglia il filo lasciandone un bel pezzo;
  • Adopera l’ago per la lana e infila il filo alternativamente dal retro verso avanti e viceversa, dal davanti verso dietro;
  • Tira il filo e fallo passare per circa un paio di volte;
  • Quindi, introducilo dentro il cappello;
  • Stringi e fai un nodino;
  • L’ultimo dettaglio è la chiusura della fascia di sotto.


Ovviamente puoi anche decorare il cappello all’uncinetto con un pon pon fai da te o un fiore crochet (segui i link se vuoi realizzare le creazioni!).

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione