2019/09/19 22:00:2329922
2019/09/19 22:00:2342571

SCUOLA DI CUCITO

Fiori uncinetto, il tutorial facile

LEGGI IN 2'

Ci piace lavorare con l’uncinetto e realizzare piccole decorazioni per arricchire cappelli, accessori per la casa come cuscini o coperte, abiti, per dare un tocco di allegria alle giornate. Oltre alle tenere farfalle, perchè non provare a lavorare dei fiori graziosi ad uncinetto?

Una buona idea anche per utilizzare resti di filato e di gomitoli non completamente utilizzati che riempiono il cestino. Se siete alle prime armi è meglio scorrere un tutorial con le spiegazioni facili da seguire paso passo. Basta conoscere i punti base: mettiamoci alla prova con un fiore semplice a 5 petali e due dimensioni.

Usiamo uncinetto e filato di cotone adatto, oppure usiamo il filato di lana con cui realizzare un fiorellino meno rigido e più morbido (più facilmente lavorabile se siamo principianti)

Occorrente

Uncinetto n. 2,5 o 3 e un filato di cotone adatto

Procedimento

- Realizzare il cappietto  e lavorare in tondo

- Fare 5 catenelle che chiuderemo a cerchio infilando uncineto in prima catenella facendo maglia bassissima. Ora lavoreremo nelc rchio

- Fare 1 catenella, poi lavorare 10 maglie basse attorno all’anello

- Chiudere il giro inserendo l’uncino nella prima maglia lavorata, e realizzare una maglia bassissima.

- Fare il primo petalo realizzando 2 catenelle, e poi 5 maglie altissime nella maglia successiva. 

- Fare prima 2 catenelle, poi nella maglia successiva 1 maglia bassissima 

- Ripetere gli ultimi 4 passaggi per realizzare gli altri 4 petali per un totale di 5

Al termine della realizzazione dei 5 petali chiudere il lavoro con 1 maglia bassissima infilando l’uncino nella maglia di inizio giro e tirando fuori il filo.

Se vogliamo un fiore meno stilizzato e realizzare il pistillo, possiamo incollare un bottone centrale con della colla a caldo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione