HAIR STYLE

Come pettinare i capelli corti che stanno crescendo e avere una piega ordinata

LEGGI IN 2'

I tagli corti, tanto comodi e freschi da tenere, hanno un piccolo ma non trascurabile difetto, quello di essere ingestibili quando i capelli stanno crescendo, diventando quasi impossibili da acconciare. Ma per fortuna non tutto è perduto se non possiamo sistemare le lunghezze con una sforbiciata, ci basta sapere come pettinare la chioma.

Di certo avere in casa gli strumenti adeguati allo styling dei capelli corti è fondamentale, quindi pettinino, spume, gel e lacca sono essenziali. In linea di massima, se abbiamo una frangia importante, nonostante il taglio corto, possiamo giocare con il volume della capigliatura, adoperando una schiuma dopo lo shampoo per texturizzare le lunghezze.

Applichiamo il prodotto e modelliamo i capelli con le dita, dopo di che usiamo phon e diffusore per un’asciugatura strategica con la testa rivolta verso il pavimento. In questo modo potremo avere una capigliatura morbida e vaporosa da fissare con una vaporizzata di lacca o da lasciare libera.

Se poi volessimo dare un tocco in più alla pettinatura, un cerchietto, un nastro o un fermaglio gioiello potrebbero fare al caso nostro. Ma questa non è l’unica strada per pettinare i capelli corti in fase di ricrescita, in quanto possiamo anche acconciarli in maniera differente, stavolta stirandoli con una piastra e creando un hairstyle drittissimo.

In questo caso usiamo un gel o una cera per modellare le lunghezze, facendo in modo di applicare i prodotti solo sulle punte, mentre le radici restano più voluminose. Questo semplice stratagemma ci aiuterà a mantenere i capelli ordinati proprio dove stanno ricrescendo, ma senza appiattire il resto della nostra capigliatura.

Ma se abbiamo in programma una serata importante in programma, scegliamo invece uno styling ispirato a quelli maschili di una volta. Il gel o la brillantina in questo caso saranno i nostri migliori alleati, permettendoci di tirare i capelli indietro, di lucidarli e fissarli, così da avere un aspetto raffinato e ricercato da sfoggiare con un look pantaloni o con un abito molto femminile a contrasto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta