GRAVIDANZA

Che cos’è il canto prenatale per prepararsi al parto

LEGGI IN 2'

Ti manca poco al parto?  Il canto prenatale è un metodo di preparazione al parto che consente alla futura mamma di entrare in contatto con il suo bambino attraverso il canto. È rilassante e lenitivo per la mamma e  per il piccolino.

Cantare fa bene alla salute e al morale, ancora di più quando aspetti un bambino! Riunirsi in piccoli gruppi, per sessioni di canto da 1 ora a 1:30, è un modo amichevole per comprendere il proprio corpo e acquisire sicurezza in previsione del parto. L' emissione di suoni bassi aiuta a rilassarsi e ad allenare il respiro. Ma cantare offre anche la possibilità di mobilitare i muscoli e lavorare sulla postura.

Che cos’è una sessione di canto prenatale

Una sessione di canto prenatale di solito viene eseguita sempre allo stesso modo. Si inizia con piccoli picchiettamenti su tutto il sistema osseo, in modo da risvegliare ogni area del corpo, dall'attaccatura dei capelli alle dita dei piedi. Dopo alcuni esercizi di riscaldamento, l' ostetrica canta le prime vocalizzazioni. A poco a poco, impari ad alzarti in piedi aprendo la gabbia toracica, ad adattare il tuo respiro al ritmo e ad alzare e abbassare il diaframma per riprendere fiato tra due serie di vocalizzazioni. Non importa se canti stonato. Adoro canticchiare sotto la doccia o divertirti a cantare mentre ascolti la tua playlist preferita e mettici dentro il tuo cuore.

Per il bambino

Il bacino e lo scheletro della madre formano una camera di risonanza e amplificano la trasmissione dei suoni. Condotti dal liquido amniotico, questi suoni raggiungono la pelle del feto e le sue terminazioni nervose. Queste vibrazioni gli donano un delizioso massaggio, ulteriormente rafforzato dal dondolio che spesso accompagna i brani. Già nel grembo materno, il feto è molto sensibile ai suoni, indipendentemente dalla loro frequenza.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta