CONSIGLI DI VIAGGIO

Dove e quando andare a vedere i campi di lavanda in Provenza

LEGGI IN 2'

Alzi la mano chi non ha sognato almeno una volta nella vita di ritrovarsi immerso negli splendidi fiori viola dal profumo rilassante e invitante. I campi di lavanda in Provenza sono spesso una meta turistica molto gettonata, anche per le splendide foto che si possono scattare con panorami da sogno che sembrano uscire da una fiaba. Quando andare e dove andare ad ammirare i campi di lavanda in Provenza, in Francia, e che si possono visitare, per toccare con mano questo splendido fiore?

La fioritura della lavanda avviene in Provenza dalla metà del mese di giugno alla fine del mese di agosto, quando i prati e i campi si tingono di viola, con tante bellissime sfumature da ammirare. Senza dimenticare il magnifico profumo che si sente nell'aria in ogni angolo. Un fiore spesso protagonista di storie, canzoni, film, poesie, perché il suo fascino è assolutamente unico al mondo.

In Provenza si possono organizzare dei veri e propri tour e itinerari per andare alla scoperta della lavanda e di paesaggi da sogno che devono essere assolutamente fotografati, in scatti da serbare gelosamente come ricordi preziosi. La Provenza è una regione della Francia che si può comodamente raggiungere in auto dal confine italiano o tramite aereo e noleggio auto arrivati in territorio francese. Le zone più belle da visitare sono tantissime, ma presta molta attenzione, perché diversi campi sono di proprietà privata.

Quando e dove vedere i campi di lavanda in Provenza

In base al periodo di fioritura, ecco dove andare?

  • Baronnies au Buëch: fioritura da fine giugno ai primi giorni del mese di luglio
  • Drome Provenzale: fioritura da metà giugno e fino alla metà del mese di luglio nelle zone più alte
  • Valle della Drome Diois: fioritura da metà giugno e fino alla metà del mese di luglio
  • Senanque, Sault, Mont Ventoux, Luberon e Lure: fioritura da fine giugno a metà luglio
  • Haute Provence e Verdon: fioritura da fine giugno a inizio agosto

Buon viaggio alla scoperta della lavanda!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione