ERBORISTERIA

Calendula officinale: le proprietà della pianta come rimedio naturale

LEGGI IN 2'

La Calendula officinalis, una pianta appartenente alla famiglia delle Aesteraceae, è un’erba aromatica usata in cucina, ma soprattutto nella medicina naturale. Sono infatti note le sue proprietà cicatrizzanti, emollienti ma anche di supporto per il sistema immunitario, in quanto la si usa anche sotto forma di infuso e tintura madre.

Di certo l’uso di calendula è piuttosto rinomato a livello cosmetico, in quanto è un ingrediente impiegato in modo diffuso per produrre creme e unguenti. Si sa infatti che questa pianta, di cui si adoperano non solo i petali, ma l’intero fiore, ha proprietà lenitive e disinfiammanti, velocizza la guarigione delle ferite e promuove la riparazione della pelle desquamata.

Non è un caso che pomate a base di calendula siano usate come rimedio naturale per le piaghe da decubito, ma anche per gli arrossamenti da pannolino. Inoltre, si suggerisce l’utilizzo di gel e spray che contengano alti dosaggi di tale pianta per ulcere, ragadi e persino vaginosi batterica, candidosi e mucosite orale.

Come detto, la calendula vanta proprietà cicatrizzanti e aiuta la cute a sfiammarsi, motivo per cui è adoperata da secoli per molti tipi di patologie e affezioni dell’epidermide e delle mucose. Ma questa erba officinale si è dimostrata molto utile anche in caso di problemi a livello gastrico e intestinale, come indigestione e diarrea.

Non solo quindi varie forme di eruzione cutanea suggeriscono l’uso di prodotti a base di calendula per un rapido sollievo, ma anche disturbi di altra natura. Gli infusi con i fiori di calendula venivano infatti usati dai nostri avi per combattere rallentamenti digestivi e alterazioni dei ritmi intestinali.

Ma non solo, perché veniva anche utilizzata sotto forma di acqua distillata per fare sciacqui in caso di irritazione agli occhi, ma anche per lenire il mal di denti. È inoltre ancora oggi adoperata per eliminare le tossine dal corpo, all’interno di un regime depurativo, come anche per migliorare la circolazione del sangue e il lavoro dei vasi linfatici.

Prima di assumere rimedi a base di calendula, chiediamo sempre prima lumi al nostro medico e optiamo sempre per prodotti di elevata qualità, certificati come sicuri per la salute dalle nostre autorità sanitarie.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta