2019/11/18 21:27:045551
2019/11/18 21:27:063368

DIVENTARE MAMMA

Il calendario cinese della gravidanza 2020 è attendibile?

LEGGI IN 2'

Scoprire il sesso del bambino è sempre un'emozione per i genitori che vorrebbero avere la risposta fin da primo giorno. Ci vuole pazienza non solo perché i genitali devono avere il tempo di formarsi, ma anche perché è necessario che il bambino sia nella giusta posizione, a favore di ecografia. C'è un altro modo? A livello scientifico sì, perché esiste anche il prelievo del dna fetale. Se invece preferisci la tradizione alla scienza, puoi provare con il calendario cinese della gravidanza.

Che cos'è?

È un metodo che si basa su una tabella ritrovata in una tomba di una famiglia reale di Pechino circa 700 anni fa ed oggi conservata presso l'Istituto di Scienza Cinese. I dati per leggere il sesso sono: l'età della madre al momento del concepimento e il mese in cui si è rimasti incinta. Incrociando questi due valori sulla tabella si potrà sapere il sesso. Ovviamente, l'idea è quella di programma la nascita di un maschio, perché si sa che in Cina le bambine per anni non volevano niente, anzi erano un costo sociale. E quindi non è stato creato per scoprire il sesso, quanto per sceglierlo.

Attenzione il calendario cinese della gravidanza non scade, perché non è legato all'anno in corso. Possiamo definirlo universale. Funziona davvero? Non c'è assolutamente nulla di scientifico, proprio come nella lettura dell'oroscopo. Bisogna viverlo come un gioco, senza farci affidamento. Pensa solo che questo calendario è lo stesso da più di 700 anni. Non si è mai rinnovato.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione