POLLICE VERDE

Cactus di Natale: come far rifiorire la Schlumbergera

LEGGI IN 2'

Il cactus di Natale è una delle piante delle feste più belle e allegre. Ma come far rifiorire la Schlumbergera in vista del periodo natalizio?

La pianta è originaria del Brasile, il suo nome scientifico è Schlumbergera, appunto, e viene chiamata anche natalina.

Per vederla fiorire, in autunno, verso la seconda metà di settembre, favorisci l'oscurità e la diminuzione delle temperature: vediamo come fare, i consigli pratici e a cosa fare attenzione se la Schlumbergera non fiorisce.

Cactus di Natale: come farlo rifiorire
Per favorire la fioritura della Schlumbergera, cerca di facilitare i periodi di riposo. Ecco cosa puoi fare stagione per stagione:

  • Inverno (dopo la fioritura): puoi favorire il riposo diminuendo le irrigazioni e la temperatura (approssimativamente intorno ai 10-15 gradi), ad esempio spostando la pianta in una zona più fresca;
  • Primavera-estate: riprendi le annaffiature in modo più frequente e somministra un concime per piante da interno. La temperatura preferibile si aggira intorno ai 18 gradi circa, inoltre, nel periodo estivo, puoi portare il cactus di Natale fuori, sempre in un punto ombreggiato;
  • Autunno: più o meno verso la seconda metà di settembre, di nuovo crea le condizioni per il riposo, dunque diminuisci annaffiature e temperatura, ma solo fino a quando i boccioli si formano. Inoltre, è preferibile che, per 13-14 ore circa, le piante siano nell’oscurità, dunque, se c’è bisogno, prova a coprirle.


Cactus di Natale: a cosa fare attenzione per farlo rifiorire
In generale, per la cura della Schlumbergera, fai attenzione ai cambi repentini di temperatura ed evita i raggi del sole diretti.

Attenzione anche all'acqua: il cactus di Natale risente dei ristagni e alle irrigazioni insufficienti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta