2019/07/19 06:52:2925707
2019/07/19 06:52:2921983

ERBORISTERIA

Rimedi naturali contro i brufoli sul viso per una pelle bellissima

LEGGI IN 3'

Avere una pelle radiosa e luminosa è un desiderio che ci accomuna ad ogni età, da quella più giovane a quella più matura. Eppure, in ogni fase della nostra vita, ci può capitare di dover fare i conti con i brufoli sul viso e sul resto del corpo, un inestetismo che ha a che fare con gli ormoni, ma anche con l'alimentazione e con l'uso di alcuni tipi di farmaci.

Il problema della collocazione sul nostro bel faccino è che, ovviamente, si tratta di una zona delicata e molto esposta. Per questo motivo è essenziale agire in modo non aggressivo ma efficace, così da evitare sia i brutti foruncoletti, sia eventuali cicatrici, arrossamenti o alterazioni della cute per colpa di prodotti inadeguati.

Prima di provare qualcosa di chimico, vale quindi la pena affidarsi ai rimedi naturali contro i brufoli sul viso più efficaci, metodi poco invasivi, che però ci permettono di attenuare o addirittura risolvere del tutto il nostro problema.

Un metodo molto efficace per seccare i brufoletti che compaiono su mento, fronte o guance è il dentifricio salino. Basta applicarne una piccola dose solo ed esclusivamente sul foruncolo e lasciar agire il prodotto per qualche ora o anche tutta la notte. Lavando via noteremo che il brufolo è maturato o si è addirittura asciugato del tutto, lasciando solo il rossore.

Altro rimedio naturale anti brufoli molto valido è la maschera all'argilla bianca, più delicata rispetto a quella verde e sempre efficacissima contro le impurità del viso. Basta mescolare la polvere con poca acqua, fino ad ottenere una pastella liscia e morbida. Applichiamo sul viso pulito, preferibilmente dopo un bagno di vapore per aprire i pori, poi lasciamo agire per 10-15 minuti, dopo laviamo via.

L'argilla bianca aiuta a purificare la cute e a pulirla in modo efficace, disinfiammando e seccando anche i brufoli. Ripetiamo l'operazione una volta a settimana, preferibilmente in un giorno tranquillo in cui non dobbiamo uscire, in modo da permettere alla pelle di respirare, senza occluderla con trucco o creme troppo pesanti.

Anche il bicarbonato è un ottimo alleato nella lotta contro i brufoli sul viso. Esattamente come nel caso della maschera all'argilla bianca, dovremo agire sulla pelle pulita e ricettiva, con i pori ben aperti grazie al calore del vapore. Mescoliamo un cucchiaio di bicarbonato di sodio con pochissima acqua e 2-3 gocce di olio essenziale di limone, tea tree o lavanda, poi applichiamo nelle zone problematiche.

Lasciamo in posa dai 10 ai 20 minuti, a seconda della delicatezza della pelle, poi sciacquiamo con acqua fresca. Il bicarbonato aiuta ad eliminare gli arrossamenti, a pulire bene la cute e gli oli la disinfettano profondamente. Ovviamente se notiamo reazioni allergiche a questi ultimi, evitiamo di utilizzarli, facendo una pastella solo col bicarbonato.

Ovviamente, aiutiamo la bellezza della nostra pelle anche con l'alimentazione giusta. Limitiamo al massimo i grassi animali, le fritture, gli alimenti processati e molto zuccherini, a vantaggio di una dieta più ricca di fibre da cereali integrali, frutta e verdura. Se sospettiamo intolleranze ad alimenti, eseguiamo un test per scoprirlo. Spesso i brufoli sul viso sono derivati proprio da questo problema.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione