HAIR STYLE

Balsamo fai da te: 3 ricette naturali

LEGGI IN 2'

La produzione casalinga di cosmetici è una tendenza cominciata qualche anno fa e che si sta diffondendo ormai sempre più rapidamente. Puoi dedicarti alla produzione di un balsamo fai da te, sia per intervallare il tuo solito balsamo – se ogni tanto desiderti prenderti cura dei tuoi capelli in maniera naturale – sia per rimediare quando la tua bottiglia di balsamo appare drammaticamente finita proprio sul più bello e non fai in tempo a comprarne una nuova prima dell’ora della doccia. Il balsamo fai da te - come abbiamo vistoper i profumi con oli essenziali e il deodorante - è uno dei prodotti che puoi creare facilmente in casa: vediamo 3 ricette naturali con cui creare un balsamo delicato e molto economico.

Un balsamo fai da te semplice da realizzare è quello ai semi di lino, che prevede l'utilizzo di due soli ingredienti: 40 grammi di semi di lino e 1 litro d'acqua. Dovrai mettere i semi di lino all'interno di un pentolino con l'acqua e farli cuocere per circa 12 minuti; al termine della cottura, filtra il liquido attraverso un colino. Dopo che si sarà raffreddato, il liquido acquisterà maggiore densità e sarà pronto per essere utilizzato. Questo balsamo è adatto in particolare ai capelli ribelli.

Il balsamo fai da te al miele è invece indicato per i capelli che risultano opachi e spenti; per realizzarlo, hai bisogno di 1 tuorlo d'uovo, 4 cucchiaini di burro di cocco (in alternativa si può utilizzare l'olio di cocco) e 1 cucchiaino di miele. Gli ingredienti vanno miscelati all'interno di un recipiente fino a ottenere un composto omogeneo e ben amalgamato, che si stenderà sui capelli lasciandolo agire per venti minuti. Dopodiché non resta che sciacquare.

Infine ecco un balsamo fai da te per i capelli sfibrati, da creare utilizzando l'avocado. Gli ingredienti necessari sono mezzo avocado maturo, 3 gocce di olio essenziale di rosmarino e 2 cucchiaini di olio di cocco. Per prima cosa dovrai frullare l'avocado per poi mescolarlo con gli altri ingredienti; il composto ottenuto andrà applicato sui capelli umidi e poi sciacquato dopo venti minuti. Al termine di questa procedura, potrai lavare i capelli con lo shampoo che usi di solito.



 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione