2019/11/19 22:54:1714868
2019/11/19 22:54:1837726

TUTTO CAPELLI

Come fare la treccia a spina di pesce: indicazioni passo per passo

LEGGI IN 2'

Quante volte hai desiderato raccogliere i tuoi capelli in una romantica treccia a spina di pesce, ma hai desistito al pensiero che fosse troppo difficile da realizzare? In realtà il procedimento non è affatto complesso, non più di quello di una treccia normale insomma, basta solo prenderci la mano. Ecco spiegato in alcuni semplici passaggi come fare la treccia a spina di pesce: seguendoli passo dopo passo avrai realizzato in poco tempo una bellissima acconciatura dal sapore boho-chic senza l’aiuto del parrucchiere!

Per cominciare, pettina accuratamente i capelli e dividili in due sezioni uguali seguendo una riga centrale che dalla fronte scenderà giù fino alla nuca.

A questo punto, prendi una piccola ciocca dalla parte esterna della sezione sinistra di capelli e separala da questa facendola passare sopra i capelli del lato sinistro per poi portarla al di sotto dei capelli del lato destro, ai quali si unirà.

Ripeti il procedimento con il lato destro: prendi una piccola ciocca esterna dal lato destro, falla passare al di sopra di questo e poi al di sotto dei capelli del lato sinistro, unendola a questo.

Continua alternatamente in questo modo e, mi raccomando, come per una treccia normale, cerca di fare in modo che le ciocche siano tutte dello stesso spessore! Quando avrai raggiunto la fine della treccia, legala all’estremità con un piccolo elastico, per fermarla. Facile no?

Ecco allora qualche altro suggerimento per personalizzare la tua treccia a spina di pesce - o a spiga di grano, che dir si voglia…

Se desideri una treccia ordinata e regolare, crea ciocche molto sottili e stringile con forza ad ogni passaggio; se invece vuoi realizzare un look più sbarazzino e spensierato, una volta terminata la treccia allentane gli intrecci, tirandoli ed allargandoli delicatamente con le dita (senza esagerare, però, perché dopo qualche ora l’intreccio tenderà ad allentarsi naturalmente); o ancora, se i tuoi capelli sono abbastanza lunghi, legali a metà treccia con un elastico colorato!

Per ottenere una treccia ancora più romantica, e se hai i capelli molto lunghi e possibilmente non scalati, puoi realizzarla lateralmente: dovrai solo cominciare raccogliendo i tuoi capelli in una coda bassa laterale con un elastico molto sottile, dividere la coda in due ciocche e poi procedere esattamente come descritto sopra. Dopo averla fissata all’estremità, taglia il primo elastico, quello con cui avevi fatto la coda (serviva solo a facilitare il procedimento) e il gioco è fatto!


Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione