IN FORMA

Prova la dieta del buonumore per essere in gran forma per l’estate

LEGGI IN 3'

Ti preoccupa la prova costume con l’arrivo dell’estate? Calma e sangue freddo, la dieta migliore per la bella stagione, e non solo, è quella del buonumore. Con qualche accortezza a tavola, e la buona predisposizione alla risata, ti sentirai in gran forma anche senza guardare ossessivamente la tua bilancia.

E i motivi sono tanti!

Secondo molti studi scientifici quella della risata è una vera terapia che ti permette di gestire lo stress, migliorare l’umore e ossigenare i tessuti. Ridere, infatti, è un’esplosione di energia che attiva una serie di reazioni fisiologiche e permette al tuo corpo di produrre endorfine, un gruppo di sostanze a effetto analgesico che influenzano il comportamento e procurano uno stato di euforia. Non solo ti aiuta ad affrontare la vita in modo diverso, ma a livello fisiologico rallenta il tuo respiro e influenza il ritmo cardio-circolatorio. Un beneficio su tutti i fronti.

Che ci sia quindi del vero nel detto “Ridi che ti passa”? Noi crediamo di sì, ecco quindi il menu, dagli alimenti alle tecniche, per questa dieta del buonumore che ci fa già sentire tutte un po’ meglio. Una piccola anticipazione? Fai scorta di frutta e verdura fin da subito.

1. Stimola la serotonina

La serotonina è il cosiddetto ormone del buonumore: consente al nostro organismo un giusto riposo, regola la temperatura corporea, migliora la concentrazione, riduce gli stati di aggressività e malumore. Una giusta dieta può aiutare a regolarla. Porta a tavola orzo, lattuga, cereali, carote, patate, banane, arachidi, ananas, melanzane, avocado, spinaci e broccoli.

2. Combatti la depressione a tavola

Ci sono delle carenze alimentari che possono indebolire le capacità del cervello e della memoria, e questo dipende dalle sostanze nutritive che li caratterizzano. Uno studio pubblicato sul British Journal of Health Psychology ,condotto daricercatori del Dipartimento di Nutrizione Umana di Otago in Nuova Zelanda ed effettuato su un campione di 281 persone di circa 20 anni, ha trovato la connessione tra il consumo di alimenti come frutta e verdura e i livelli bassi di stress. Secondo quanto dichiara Aol.com, dipende dalla quantità di vitamine, zinco, magnesio, iodio, ferro a disposizione del nostro corpo. 

Se devi ovviare a qualche carenza, l’alimentazione è il segreto a cui affidarsi. Ecco qualche dritta per avere tutto quello che occorre:

  • Il magnesio, indicato dagli esperti come “antidoto per lo stress”, è un minerale che aiuta a rilassarsi. Lo trovi nella soia, nei cereali integrali, nella frutta secca e nei latticini a basso contenuto di grasso. 
  • Lo iodio rafforza il tuo sistema immunitario, regola la temperatura, migliora le prestazioni del cervello e la tenuta della memoria. Lo trovi nei formaggi, nelle patate, nei mirtilli, nel tonno in scatola. 
  • Il selenio serve per una funzione tiroidea corretta e aumenta il benessere della mente. Lo trovi nei semi di girasole, nel tonno, nella carne di maiale. 
  • Lo zinco ti serve per migliorare la difesa immunitaria del tuo sistema intestinale e per bilanciare la tua salute mentale. Lo trovi negli spinaci e nel cioccolato fondente.
  • L’acido folico ha potere antidepressivo. Lo trovi negli spinaci, nelle lenticchie, nell’avocado, nei broccoli. 
  • grassi omega 3 sono un regalo che fai alle cellule del tuo cervello. Li trovi nei pesci grassi, nei tuorli dell’uovo, nelle noci.

3. Lasciati andare a una risata

Agisci anche sul tuo comportamento quotidiano perché la produzione di endorfine è strettamente collegata alle emozioni, all’olfatto, alla memoria. Tenta, anche solo per pochi attimi, di distaccarti dalle tue preoccupazioni e di trovare del tempo per farti una risata. Può essere un film, una sit-com, un libro che ti fa stare bene. Ridere annulla la tensione, ti rilassa e il solo gesto coinvolge i muscoli dell’addome e del diaframma che a loro volta lavorano sul cuore e la respirazione. 

4. Vivi con leggerezza

Ci sono volte in cui dovremmo imparare dalla spontaneità dei bambini e dovremmo prendere, come fanno loro, la vita come un gioco. La leggerezza e l’ironia ci ricaricano le energie, ci fanno sentire piene di forza ed entusiasmo e ci regalano quell’ottimismo che ci aiuta ad affrontare i piccoli e grandi ostacoli di ogni giorno.

È proprio il caso di dirlo, se la giornata va storta, è meglio lasciarsi andare a un bel sorriso!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione