IN FORMA

Parola d'ordine : massaggiare

LEGGI IN 2'

Perché il massaggio aiuta a sciogliere le tensioni del corpo e magari anche la cellulite.

Ma gli effetti benefici del massaggio si avvertono anche nella sfera emotiva: aumenta la vitalità, il buonumore e migliora la capacità di attenzione, il corpo è più elastico e sciolto, anche la pelle del viso risulta più luminosa e distesa, perché rilassata.

Ecco perché anche le star di Hollywood non possono rinunciare al loro massaggiatore di fiducia: come Madonna o Mag Rayan sedotte dai massaggi Thai di Calle Petrillo o Dustin Hoffman che non potrebbe mai fare a meno della mitica Enza, la masseuse del Capri Palace di Anacapri.

L'ambiente ideale dove eseguire massaggi è unico: caldo ed essenziale, parquet, stoffe naturali, penombra, musica. Ma se non abbiamo tempo di recarci dal nostro massaggiatore preferito, niente paura. In ufficio, al ristorante, per la strada: il massaggio dilaga ovunque!

L'ultima novità per i top manager nostrani è l'office massage, vale a dire il massaggio in ufficio, un'alternativa alla tradizionale pausa caffé: 15 minuti di relax senza alzarsi dalla propria scrivania, per allentare lo stress e tornare al lavoro più carichi e concentrati.

La nuova moda, nata negli Stati Uniti agli inizi degli anni '80, in Europa ha già contagiato i colletti bianchi di Francia, Olanda e Svizzera è arrivata anche in Italia. Una nota l'agenzia pubblicitaria (quella del famoso spot girato sulle note di Goodnight moon di Shivaree) una volta alla settimana convoca una massaggiatrice antistress per aiutare il recupero delle menti dei creativi.

Ma la pausa benessere arriva anche nel menù : antipasto, prima e massaggio, oppure aperitivo, massaggio, primo e secondo. Questa è l’offerta dei ristoranti più trendy ( ne è stato aperto anche uno a Roma, il Supperclub) che offrono ai propri clienti accanto al menù tradizionale la carta dei massaggi per scegliere tra quelli classici, i rilassanti, gli energizzanti o quelli shiatsu. E pare che un trattamento rilassante sia ottimo per ridurre quella fame nervosa all’inizio del pasto.

Perché tirarsi indietro è out!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione