IN FORMA

Mastica che ti passa

LEGGI IN 2'

C'è chi la mitizza e chi la condanna, chi la mastica ad ogni ora del giorno e chi la evita per principio. La mitica chewing-gum ne ha fatta di strada da quando l'americano John B. Curtis la 'inventò' nel 1848 (in realtà dai Greci ai Maya sono sempre esistite).

GOMMA ANTI STRESS

A favore degli estimatori si sono schierati recentemente alcuni studi, come quello inglese della Northumbria University che ha dimostrato le proprietà anti stress della gomma da masticare. Secondo gli esperimenti condotti dall'equipe di ricercatori, masticare chewing-gum permette di tenere a bada il cortisolo, l'ormone prodotto dalle ghiandole surrenali in situazioni si stress.

Tra coloro che si sono sottoposti al test, chi masticava chewing-gum aveva una riduzione del livello di ansia del 17%, questo probabilmente grazie a un'interazione tra masticazione e afflusso di sangue al cervello. Ebbene quindi, masticare, oltre a rinfrescare l'alito rilassa. Prima di un esame o a un colloquio di lavoro via libera alla gomma.

MORDI LA LINEA

Le più attente alla linea saranno felici di sapere che masticare gomme riduce l'appetito perché il segnale mandato al cervello durante la masticazione è simile a quello di quando ci si mangia un bel panino. Qualche gomma può essere un buon antidoto per chi soffre di fame nervosa o deve semplicemente ridurre le calorie giornaliere.

QUALI SONO I RISCHI?

Attenzione però al numero di gomme. Quello consigliato è di tre o quattro al giorno da masticare per un massimo di 20 minuti ognuna. I motivi? Masticare molto fa ingerire tanta aria e questo può danneggiare il cardias, la valvola posta tra stomaco ed esofago. Il risultato? Il classico reflusso gastroesofageo o comunque fastidiosi gonfiori alla pancia.

Troppe gomme poi non vanno bene sia che contengano zuccheri che dolcificanti. Nel primo caso a risentirne sarà la linea nel secondo uno degli effetti tipici dei dolcificanti artificiali sono i disturbi intestinali.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione