ERBORISTERIA

Kiwi, esotico e depurativo

LEGGI IN 3'

Il kiwi, denominato così in onore dell'omonimo uccello simbolo della Nuova Zelanda, è un frutto mediamente calorico che svolge un'azione dissetante, rinfrescante, diuretica e depurativa. 

Il tenore in vitamina C è superiore a quello delle arance stesse e, per raggiungere la dose giornaliera raccomandata di questa vitamina, è sufficiente mangiare un solo frutto. Inoltre se assunto con regolarità il kiwi contribuisce al miglioramento del transito intestinale del cibo.

Ma c'è di più! Il kiwi è uno dei pochi frutti che contengono acido folico (noto anche come folacina o Vitamina B9 o M), una sostanza necessaria alle donne incinte per il buon sviluppo del feto. Inoltre, il kiwi sembrerebbe essere un valido alleato nella lotta contro il cancro all'esofago e quello ai polmoni.  Ha buone proprietà antiossidanti che però vengono meno se si espone la polpa all'aria per lungo tempo. Và mangiato subito appena sbucciato e allora sarà un ottimo alimento contro i radicali liberi.

Il kiwi è un ottima fonte di potassio, sostanza utile agli sportivi e fondamentale per combattere la depressione. Oltre al potassio il kiwi ha sostanze quali: potassio, magnesio (utile contro lo stress), sodio, fosforo, calcio e ferro ed è indicato anche alle persone che seguono una dieta dimagrante poichè ha pochissime calorie.


La tua Antica Erboristeria
Il kiwi è ricco di sostanze nutritive ed in particolar modo di vitamina C ad azione antiossidante. E' presente negli Shampoo e Balsamo Antica Erboristeria Kiwi, specifici per capelli trattati e colorati, perché contribuisce a restituire brillantezza e morbidezza.


------
Per la tua Gola
Il kiwi è un ingrediente davvero prezioso, sia per la preparazione di marmellate, composte, crostate e torte, sia per la realizzazione di piatti freschi e leggeri, come insalate e condimenti a base di frutta acida per impreziosire carni e pesci.


INSALATA DI KIWI
Ingredienti per  4 persone: 300 gr di insalata mista, 5 kiwi, 150 gr di prosciutto cotto a cubetti,Succo di limone, Olio extra vergine, Sale

Preparazione: Lava l'insalata e asciugala. Pela i kiwi, tagliali a rondelle e condisci con il succo di limone. Aggiungi all'insalata i cubetti di prosciutto e condisci con olio, sale e pepe. Infine, unisci i kiwi lasciati riposare con il succo di limone per qualche minuto e servi in tavola.

CONSIGLI

Maschera al kiwi per pelli grasse
Pela il kiwi e schiaccialo con una forchetta fino a formare una poltiglia. Uniscilo allo yogurt  e mescola il composto. Ottieni così un'ottima maschera purificante per rendere levigata e pura la pelle del tuo viso. Spalmala e lascia in posa per circa 10 minuti. Al termine, sciacqua con acqua tiepida e pulisci il viso con una spugnetta umida per eliminare il prodotto residuo.

Curarsi con il kiwi
Il kiwi è noto per le sue caratteristiche diuretiche e depurative. In casi di stipsi infatti, i medici consigliano di mangiare 2 kiwi ogni mattina a stomaco vuoto.Oltre a favorire le difese naturali dell'organismo, aiuta l'intestino a ritrovare la regolarità.


IN SINTESI

NOME: Actinidia
FAMIGLIA: Actinidia deliciosa
EFFETTI: Aiuta il sistema immunitario e nella prevenzione delle infezioni

ConsigliMaschera al kiwi per pelli grasse

Pela il kiwi e schiaccialo con una forchetta fino a formare una poltiglia. Uniscilo allo yogurt  e mescola il composto. Ottieni così un'ottima maschera purificante per rendere levigata e pura la pelle del tuo viso. Spalmala e lascia in posa per circa 10 minuti. Al termine, sciacqua con acqua tiepida e pulisci il viso con una spugnetta umida per eliminare il prodotto residuo.

Curarsi con il kiwi

Il kiwi è noto per le sue caratteristiche diuretiche e depurative. In casi di stipsi infatti, i medici consigliano di mangiare 2 kiwi ogni mattina a stomaco vuoto.Oltre a favorire le difese naturali dell'organismo, aiuta l'intestino a ritrovare la regolarità.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione