VISO E CORPO

Sopracciglia tatuate: costi, metodi e consigli utili

LEGGI IN 3'

Il trucco delle sopracciglia è uno passo fondamentale delle nostre make-up session quotidiane: ombretto o matita, pettinino, gel o cera fissanti…i passaggi da compiere ogni giorno per dar loro una forma che ci soddisfi non sono pochi. D’altronde, non potrebbe essere diversamente: la cura delle sopracciglia è fondamentale per valorizzare lo sguardo!
Ritocchi dopo ritocchi, dischetti dopo dischetti (per il démaquillage), ti senti terribilmente stufa di perdere così tanto tempo mattina e sera e di doverti persino accontentare perché - per quanto t’impegni - le tue sopracciglia non sono mai perfette in tutto e per tutto? In fondo, chiedi solo una magia che ti assicuri di non avere mai neanche un peletto fuori posto!
Allora sappi che la magia esiste e si chiama “sopracciglia tatuate”. Più che di una magia, in realtà, si tratta a tutti gli effetti di un trattamento estetico: scopri dove realizzarlo, con quali metodi e a quale prezzo, insieme ad alcuni consigli utili per ottenere un risultato impeccabile!

Sopracciglia tatuate: a ogni tecnica il suo effetto

Per prima cosa, devi sapere che esistono due tecniche per tatuare le sopracciglia. Una è quella del tatuaggio tradizionale, cioè pieno e definitivo: le sopracciglia realizzate in questo modo sono sature di colore, la loro forma è netta e la loro linea precisa; l’effetto finale è, per la verità, assai poco naturale.

La seconda tecnica è quella della micropigmentazione o delle sopracciglia tatuate “a pelo” e negli ultimi tempi va per la maggiore. A differenza della prima, questa è una tecnica di trucco semipermanente che mira a riprodurre le tue sopracciglia disegnandone i singoli peletti uno a uno, con tratti superficiali, delicati e piccolissimi - “micro”, appunto. I peli non hanno tutti la stessa angolazione e direzione, infatti: con la micropigmentazione le sopracciglia, tatuate pelo per pelo simulandone il verso, sembrano davvero naturali.
La durata di un tatuaggio semipermanente delle sopracciglia è di circa due anni (senza sedute di mantenimento): poiché la pelle assorbe l’inchiostro in modo omogeneo, il tatuaggio si cancella senza sbiadire.

Sopracciglia tatuate: quanto costano?

Dopo aver scelto la soluzione più adatta alle tue esigenze, mettiti alla ricerca di un ottimo centro estetico o salone specializzato in tatuaggi estetici: fai ricerche online, leggi le opinioni delle utenti e chiedi pareri ad amiche e conoscenti. I centri specializzati sanno consigliare quale forma di sopracciglia realizzare e quale colore impiegare in base alla nuance dei capelli e al tono della pelle; soprattutto, sono gli unici in grado di garantire un effetto finale iper-realistico, in cui la mano dell’estetista è quasi impercettibile!

Lo strumento usato dai professionisti di tatuaggio delle sopracciglia è il dermografo sterile, lo stesso usato per i tatuaggi sul corpo; ciò che cambia è l’inchiostro, che deve essere specifico per trattamenti estetici del viso. In ogni caso, a seconda della zona da trattare e della tecnica impiegata per le sopracciglia tatuate, il costo del trattamento varia dai 200 ai 500 euro. Per avere sopracciglia perfette, tatuate impeccabilmente, affidarsi a un professionista del settore senza badare a spese è d’obbligo!

Tatuaggio delle sopracciglia: consigli utili

Prima di sottoporti a un trattamento estetico destinato a modificare in modo abbastanza evidente il tuo sguardo, è bene tu rivolga alcune domande al centro prescelto, per non avere brutte sorprese e poter sfoggiare splendide sopracciglia tatuate “effetto vip”. Assicurati innanzitutto che l’estetista tatuatore usi il pigmento per tatuaggi estetici previsto dalla normativa in materia: diverso da quello puro usato per il corpo - nero o marrone - a differenza di questo, non cambia colore a seconda della carnagione su cui è applicato!

Per non ritrovarti con sopracciglia chiaramente finte, disegnate con tratti spessi e marcati, chiedi al centro estetico di riferimento di mostrarti le foto dei lavori portati a termine dai suoi estetisti. Osservale attentamente per verificare che tratti e cromie siano quanto più possibile simili a quelli esistenti in natura e solo se e quando sarai assolutamente sicura, comincia il trattamento!


Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta