VISO E CORPO

Scrub fai da te? Sfrutta gli ingredienti di casa

LEGGI IN 3'

Hai spesso problemi con la tua pelle perché tende a screpolarsi o si desquama? Per eliminare le cellule morte dell'epidermide ed evitare di fare la muta come un serpente, puoi cercare una soluzione negli scrub fai da te. Complice la bella stagione, abbiamo voglia di scoprire braccia, gambe e avere finalmente una pelle luminosa e morbida. Non solo, un trattamento esfoliante è anche consigliabile prima di prendere la tintarella. La buona notizia? Puoi trovare tutti gli ingredienti necessari alle tue ricette di bellezza nella dispensa della cucina e risparmiare sulla spesa di un classico scrub. Rintraccia l’occorrente e restituisci nuova luce alla tua pelle.

I consigli generali per uno scrub fai da te

Prepara il composto e applicalo sulla pelle del viso o del corpo prima di fare la doccia. Massaggia delicatamente con movimenti circolari per intensificare l'azione dello scrub anche in profondità. Dopo averlo lasciato in posizione per 10 minuti circa, risciacqua sotto il getto dell'acqua e, nel caso in cui la pelle risulti ancora troppo secca, usa una crema idratante.

Scrub fai da te con gli ingredienti che hai in casa

Per preparare uno scrub devi combinare un elemento che serva a grattare con uno che renda il preparato cremoso e facile da applicare. Scegli tra il sale e lo zucchero (preferibilmente quello di canna) e mescolali in una ciotola con una parte grassa che può essere rappresentata da olio, miele, yogurt e anche un frutto morbido (come la banana). Aumenta la dose di quest’ultima componente se la tua pelle è particolarmente secca. Regola, poi, la quantità di entrambi in base alle parti del corpo su cui vuoi distribuire lo scrub.

Le ricette per uno scrub fai da te con il sale

1) Il sale con la lavanda
Alla fine del trattamento la tua pelle avrà un profumo fresco e delicato. Perfetto per inaugurare la bella stagione.

2) Il sale con il miele
Metti insieme il miele, che ha un effetto lenitivo, con il sale, che tende invece a grattare eliminando le cellule morte. Se la tua pelle è naturalmente poco idratata, aumenta la quantità di miele.

Le ricette per uno scrub fai da te con lo zucchero (normale o di canna)

1) Lo zucchero di canna con il cacao amaro e l’olio.
Pensavi che il cioccolato facesse bene solo alla tua mente? Sbagliato. È un ingrediente perfetto da mescolare per ottenere uno scrub goloso.

2) Lo zucchero di canna con la banana
È un’opzione ideale se vuoi uno composto delicato e dal profumo leggermente fruttato.

Altre idee per uno scrub fai da te? Con lo stesso principio puoi utilizzare il caffè e la buccia grattugiata del limone!

1) La buccia grattugiata del limone con il miele o il sale
A seconda che tu voglia uno scrub più secco o più morbido, mescola la buccia del limone con il miele o il sale. Alla fine la tua pelle avrà una piacevole fragranza agrumata.

2) Yogurt e caffè
Anche il caffè ha la stessa capacità di sfregare leggermente la pelle. Ammorbidisci la sua consistenza con lo yogurt. Un vantaggio sulla spesa? Non c’è bisogno di scegliere la miscela 100% arabica, anche una qualità inferiore sarà perfetta allo scopo.

Cosa aspetti? Ora hai tutti i consigli utili per preparare il tuo scrub fai da te e regalarti una pelle invidiabile.


 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta