IDEE MAKEUP

Tutto sul mascara

LEGGI IN 2'

Per dare luce, profondità, intensità allo sguardo è sufficiente un tocco di mascara, un cosmetico che oggi, grazie ai suoi ingredienti innovativi, raggiunge nuovi e strabilianti risultati. Ma quali sono i componenti che svolgono questo miracolo? Cosa è utile leggere sull'etichetta del mascara?

Vediamo l'identikit completo del cosmetico e il modo migliore di stenderlo sulle ciglia. 

OLI - possono essere vegetali o sintetici e il loro obiettivo è rendere più brillanti i pigmenti di colore contenuti nel mascara. Grazie agli oli il mascara assume più consistenza e scorrevolezza rendendo le ciglia più lucide e con l'aspetto folto.

FILMOGENI - sono utilizzati per creare uno strato isolante. Il mascara che contiene questo componente resiste all'acqua che scorre senza far colare i pigmenti colorati.

PIGMENTI - la loro origine è diversa a seconda della colorazione scelta: il colore nero è di origine minerale simile a quello utilizzato per tingere i tessuti mentre gli altri colori derivano da lacche sintetiche trattate in modo particolare.

CERE - danno consistenza ed elasticità al mascara e proteggono le ciglia dalle aggressioni esterne come la polvere e gli agenti atmosferici. L'origine della cera può essere naturale, come quella d'api, raffinata però in modo specifico. Per dare un effetto di allungamento vengono utilizzate cere minerali o di sintesi, più consistenti e meno scivolose.

ACQUA - è l'ingrediente principe del mascara, la sua percentuale modifica la consistenza dello stesso: una performance più fluida e leggera produce un allungamento ed allargamento dello sguardo mentre una percentuale d'acqua più bassa dona più densità e quindi un effetto volumizzante e lucidante delle ciglia.

POLIMERI - sono utili per lucidare, curvare, volumizzare ed allungare le ciglia. I polimeri sono delle speciali resine filmogene che possono essere di varia natura. Alcuni polimeri, che asciugano molto in fretta, determinano una precisa curvatura delle ciglia.

EMULSIONANTI - insieme all'acqua e all'olio è il terzo ingrediente essenziale che permette di realizzare un mascara più cremoso e liquido. Gli emulsionati mancano nella formulazione waterproof.

LE REGOLE PER STENDERLO AL MEGLIO
1. prima di tutto utilizza il piegaciglia e poi trucca l'occhio come d'abitudine senza stendere il mascara.

2. a questo punto applica, con movimenti leggeri, un prodotto base come protezione e successivamente il mascara allungante insistendo sulle ciglia più vicine all'angolo dell'occhio. Subito dopo, aiutandoti con un piccolo pettinino, dividi le ciglia cercando di non farle appiccicare

tra loro. Se il mascara ha perso fluidità aggiungi 1 o 2 gocce di olio di ricino.

3. per creare un effetto ancora più glamour stendi il mascara con effetto volumizzante, elimina eventuali grumi con una applicatore avanzato dal precedente mascara o una velina, pettina nuovamente le ciglia cercando di separarle il più possibile.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione