BELLEZZA

Il decalogo di bellezza per la quarantena

L'aria inquinata della tua casa potrebbe rendere la tua pelle ancora più grigia e spenta. Devi sfruttare questo periodo di distanziamento sociale per prenderti cura del tuo corpo con un po' più di attenzione, puntando molto sull'idratazione.
LEGGI IN 2'

Stare a casa tutto il giorno ha delle ripercussioni anche sulla bellezza. Il riscaldamento, la mancanza di sole e luce diretta, ma anche la mancanza di aria fresca sicuramente hanno un impatto sulla tua pelle, che potrebbe apparire più secca e grigia. In questi giorni di distanziamento sociale devi pensare a coccolarti un po’ più del solito e ricordati di non trascurarti. Ecco qualche consiglio di bellezza.

  1. Fai uno scrub al viso. Serve per eliminare le cellule morte accumulate sulla superficie della pelle, ma consente anche ai principi attivi di penetrare meglio. Se non hai uno scrub a casa, puoi facilmente crearne uno mescolando un cucchiaio di miele liquido e uno di polvere di mandorle.
  2. Fai una maschera idratante. Anche in questo caso se hai finito il prodotto che usi di solito puoi applicare un maschera fai da te: un barattolo di yogurt bianco, un cucchiaio di miele e uno di olio di oliva.
  3. Nutri i tuoi capelli. Tra lo stress e i lavaggi casalinghi, i tuoi capelli stanno soffrendo e passeranno ancora numerose settimane prima che tu possa andare dal parrucchiere. Fai quindi degli impacchi nutrienti. Se non hai olio per capelli, l'olio extra vergine di oliva farà il lavoro perfettamente. Lasciare riposare dalla radice alla punta per almeno 20 minuti, prima dello shampoo.
  4. Ordina i prodotti. Le consegne a domicilio funzionano perfettamente, dunque cerca di procurarti la tinta o il riflessante che utilizzi di solito per sistemare la ricrescita.
  5. Fai sport. Anche non puoi uscire, nessuno ti vieta di fare esercizi a casa, magari yoga o pilates, o di comprati un attrezzo, come la cyclette.
  6. Cambia spesso l’aria. L’odore di chiuso è pessimo e ovviamente l’aria viziata non fa bene al cervello. Un buon modo per uccidere gli acari è aprire spesso le finestre. Ricorda che l'aria interna è 5 volte più inquinata dell'aria esterna.
  7. Manicure fai da te. Mettiti sempre lo smalto, cura le pellicine e soprattutto applica spesso la crema.
  8. Fai una pausa dal trucco. Non ti devi trascurare, ma questa potrebbe essere l’occasione per far riposare la pelle.
  9. Pulisci i tuoi strumenti di bellezza. Così come improvvisamente hai tempo di fare le pulizie di primavera, potresti lavare le spazzole, i pennelli o le spugnette per il viso.
  10. Bevi molta acqua. Già sei costretta a muoverti poco, cerca di migliorare la tua circolazione bevendo un po’ più del solito.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta