INTERNI

Arredamento in stile marinaro: i 5 consigli per vestire la casa in estate

LEGGI IN 2'

In estate la casa si veste di tonalità fresche, di un mood più leggero e di un arredamento incentrato sui materiali naturali, magari ispirati ad uno stile marinaro riposante e allegro. Non si deve pensare infatti che tutto ciò che ha ispirazioni marittime vada bene solo per le dimore vacanziere, perché anche gli ambienti di città possono essere aggiornati con questa tendenza interior design frizzante.

L'importante è fare in modo che le stanze restino sobrie ed eleganti, prendendo in prestito dalle case di mare in stile mediterraneo, tutto quello che si può, senza snaturare il carattere originale della propria abitazione.

Per farlo è essenziale non pensare ad una rivoluzione degli ambienti, quanto piuttosto ad un restyling raffinato, che attinga alla palette cromatica e ai complementi e all'oggettistica tipici dell'arredo marinaro, così da rendere anche reversibile la trasformazione.

Come arredare casa in stile marinaro: 5 consigli

1. La casa di città in stile marittimo ha il bianco come colore dominante, tonalità che veste le pareti e i mobili o quantomeno i loro rivestimenti.

2. La teleria è assolutamente naturale, in cotone o lino ed è prevalentemente non colorata, tranne qualche pezzo strategico, come cuscini o runner, in blu mare.

3. Il blu è anche il colore principe dei complementi d'arredo, come i vasi e le cornici degli specchi.

4. L'oggettistica è rigorosamente ispirata al tema marinaresco, perciò orologi e illuminazione da tavolo non potranno che essere presi in prestito dalla cambusa. Lo stile è quello industriale.

5. I tappeti possono essere in bianco, blu, rigati in entrambi i colori o anche con piccoli accenni di rosso, tre tonalità che stanno benissimo insieme e che replicano le uniformi marinaresche. Sì ai modelli con le nappe, che richiamano un po' le esche o le reti da pesca.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta