VISO E CORPO

Argilla Caolina: i benefici per la pelle

Una maschera all'argilla bianca è la scelta migliore se hai la pelle grassa, delicata e soprattutto vuoi ridurre gli sfoghi cutanei. Ecco quali sono i benefici di questa sostanza!
LEGGI IN 1'

L’argilla naturale è un prodotto molto usato per la cura della pelle. È delicata, lenitiva e in grado di riequilibrare la produzione di sebo. Ne esistono però di tanti tipi. Conosci l’argilla caolina?

Il caolino è un'argilla con molti nomi, tra cui argilla bianca, argilla cinese e caolinite. È stata usata per secoli per fabbricare porcellane e prende il nome dalla collina di Kao-ling dove è stata estratta in Cina per centinaia di anni.

Nel mondo della cura della pelle, il caolino è apprezzato per la sua capacità di assorbimento e consistenza. Se ti sei mai regalato una maschera di argilla, ci sono buone probabilità che contenesse proprio questa famosa sostanza.

Benefici per la pelle

È delicata e assorbe l'eccesso di sebo e le impurità dai pori senza portare troppa acqua con sè. I tipi di pelle grassa e mista amano il caolino e la utilizzano per bilanciare gli oli naturali e rinnovare e ringiovanire la pelle.

Poiché il caolino non è troppo aggressivo, anche i tipi di pelle secca e sensibile possono beneficiare della sua abilità nell'estrarre le impurità! Finché non esageri, non c'è motivo non usarla come maschera detergente. Ma i vantaggi non finiscono qui. È infatti usata anche esfoliante, perché spesso ha una consistenza granulosa molto sottile.

Infine, l'utilizzo di argilla caolino insieme ad altri ingredienti strategicamente selezionati può aiutare a stabilizzare la pelle soggetta a sfoghi. Bilanciando gli oli naturali e tenendo a bada lo sporco e i contaminanti, la tua pelle ha maggiori possibilità di rimanere pulita e chiara.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta