CURA DEL CORPO

Ammorbidire la pelle durante il bagno, 6 consigli utili

LEGGI IN 2'

Siamo sempre di corsa e non ci fermiamo mai un attimo. Abbiamo sempre poco tempo a disposizione, anche per la cura del nostro corpo. Preferiamo, proprio per questo motivo, la doccia al bagno in vasca, perché ci permette di essere pronte più velocemente. Eppure ogni tanto dovremmo dedicarci un momento di relax all'interno di una vasca da bagno debitamente riempita di acqua calda e del nostro detergente preferito. Così da ritrovare la pace con il mondo e con noi stesse.

Non tutte, infatti, sanno che grazie a un bel bagno la nostra pelle può ritrovare quella morbidezza e quell'dratazione di cui abbiamo bisogno. In realtà basta poco per gambe e braccia da accarezzare e da ammirare. Segui i nostri consigli per ammorbidire la pelle durante il bagno e vedrai che risultati.

1. Prepara la pelle del corpo con uno scrub naturale, così da eliminare le cellule morte e permettere ai prodotti che utilizzerai di agire meglio.
2. Prima di immergerti nell'acqua calda del bagno, prova a strofinare sulla pelle un po’ di miele. Lascia agire per una decina di minuti e guarda il risultato.
3. L’acqua non deve essere bollente, ma nemmeno ghiacciata. Regola bene il miscelatore per ottenere la temperatura ideale.
4. Usa un detergente delicato, purificante e che sia in grado di rendere la pelle liscia e morbida, come il Bagnoschiuma Neutromed Idratante, con Pro-Vitamina B-5.
5. Asciuga la pelle con delicatezza dopo il risciacquo con acqua tiepida: non strofinare troppo con l’asciugamano, potresti creare irritazioni.
6. Dopo il bagno ricordati sempre di applicare una crema idratante. O meglio ancora, un olio naturale, come ad esempio quello alle mandorle dolci.

Piccole regole di bellezza da seguire ogni volta che scegli di fare un bel bagno rilassante e idratante. Tutto il corpo, ma anche la mente, te ne saranno grati.

Scopri di più nella nostra beauty lounge "Sicurezza di sé".

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione