LAVANDERIA

Ammorbidente: come si usa in lavatrice per un bucato morbido e profumato

LEGGI IN 2'

L’ammorbidente serve per avere un bucato morbido, fresco e profumato. Ma come si usa in lavatrice? Quanto ne dobbiamo usare? Dove metterlo? Quando? A cosa fare attenzione? Queste sono le domande che tutte ci siamo fatte almeno una volta per il lavaggio dei panni: in questa guida, affrontiamo i punti e i dubbi.

 

AMMORBIDENTE IN LAVATRICE: DOVE METTERLO
In genere, l’ammorbidente si mette nella vaschetta con il simbolo del fiore. Questa si trova nello scomparto dei detersivi. Se non la trovi o hai dubbi, guarda le istruzioni della tua lavatrice.

AMMORBIDENTE IN LAVATRICE: QUANDO METTERLO
Di solito, puoi mettere l’ammorbidente nella sua vaschetta prima di avviare la lavatrice, quando inserisci il detersivo. Oppure, se la tua lavatrice lo consente, puoi inserirlo in un momento diverso, prima di un risciacquo.

Attenzione. Se usi programmi particolari come il lavaggio ecologico o l’avvio ritardato: consulta le istruzioni per sapere quando inserire il detersivo e l’ammorbidente.

E consulta le istruzioni anche se la tua lavatrice ha l’opzione di caricare in automatico l’ammorbidente. In genere, il prodotto si mette in un serbatoio e la lavatrice preleva il prodotto secondo le impostazioni.

Comunque, per ogni informazione e dubbio su quando mettere l’ammorbidente, puoi leggere le indicazioni del tuo modello.

 

AMMORBIDENTE: A COSA FARE ATTENZIONE SE SI USA IN LAVATRICE
In generale, leggi sempre l’etichetta dei capi. Per alcuni, l’ammorbidente non si usa (qui trovi un elenco). In questo caso, prima del lavaggio, pulisci la vaschetta dell’ammorbidente.

Attenzione anche ad alcune funzioni come l’inamidare che non prevedono l’uso dell’ammorbidente.

 

AMMORBIDENTE: COME SI USA IN LAVATRICE CON LA GIUSTA DOSE
È importante usare la giusta quantità di ammorbidente e detersivo, sia per un buon lavaggio sia per non dover usare più acqua per un ulteriore risciacquo e per non rovinare i meccanismi della lavatrice.

Ecco i consigli su come usare l’ammorbidente in lavatrice:

  • in genere, non devi diluire o allungare l’ammorbidente con l’acqua o con un altro detersivo;
  • quando lo versi, non devi superare la quantità massima, che può essere indicata sulla vaschetta, con la scritta MAX o con una tacca;
  • per la quantità, in linea di massima, puoi usare 25, 35 o 55 ml di ammorbidente concentrato, in base alla morbidezza che vuoi ottenere e al carico della lavatrice;
  • per gli ammorbidenti diluiti, le quantità possono variare a 75 o 100 ml;

Ma per dosare l’ammorbidente, guarda le istruzioni del prodotto che hai scelto, ad esempio se usi l’ammorbidente Vernel puoi utilizzare il tappo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione