BELLEZZA

Cotton fioc in plastica, quali sono le alternative sicure per l’ambiente?

I cotton fioc sono stati banditi in Italia e i quasi tutti i Paesi Europei si stanno adattando a questa indicazione dell’Unione Europea: l'obiettivo è ridurre i consumi e la produzione di plastica, che sta soffocando i mari e gli oceani. Ma cosa usare in alternativa?
LEGGI IN 2'

I cotton fioc in plastica non sono più in vendita in Italia dal primo gennaio 2019. Il divieto era stato introdotto dalla legge di bilancio approvata nel dicembre del 2017. Il prossimo passaggio è quello di vietare dal primo gennaio 2020, l'uso nei prodotti cosmetici delle cosiddette microplastiche, particelle di diametro inferiore ai 5 millimetri normalmente usate nei prodotti cosmetici o per l'igiene personale. Per una volta l'Italia ha un motivo di vanto, perché stato il primo Paese in Europa a vietare la produzione dei cotton fioc in plastica.

Con una stima di 1,5 milioni di tonnellate di plastica nei nostri oceani e circa 100.000 mammiferi marini che muoiono ogni anno mangiando o ingarbugliati nei rifiuti di plastica, è chiaro che è necessaria un'azione urgente. La plastica è stata persino trovata sul fondo della fossa delle Marianne, a circa undici chilometri sotto il livello del mare. Insomma, trovare delle alternative è importante e non è neanche così difficile. Una volta che hai terminato le tue scorte, che cosa puoi utilizzare?

È possibile acquistare i bastoncini di cotone a misura di pianeta realizzati con materiali come cartone riciclato o bambù. It's All About You offre confezioni di morbidissimi cotton fioc da 100 pezzi a circa 2,5 euro. Dopo l'uso, è possibile smaltire i cotton fioc semplicemente gettandoli nei rifiuti organici, nel bidone o nel compost. Attenzione perché alcuni negozi iniziano anche a non produrre più le salviettine, proprio per la presenza di microsfere in materiale plastico. L'alternativa è l'uso di su cui applicare il detergente. Banale? Sì, ma l'ambiente lo possiamo salvare tutti con piccolissimi gesti sostenibili che non devono per forza sconvolgere la tua ruotine.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione