SCUOLA DI CUCINA

Alphabet cake, come decorare le torte di tendenza a forma di lettera

LEGGI IN 2'

Le alphabet cake sono torte a forma di lettera guarnite con pezzi di frutta fresca, macarons, piccoli frutti, fiori. Chiamate anche cream tart o biscuit tart, sono formate da due basi ricoperte da spruzzi di crema: gli elementi colorati che le guarniscono come topper, le rendono allegre e belle.

I dolci stanno spopolando sul web, sembra che a rilanciare il trend del 2018 sia stato l’account instagram adikosh123. Ci sono anche quelle a forma di numero (number cake) o di altre forme. 

 

Le alphabet cake sono riccamente decorate, ma, per la loro struttura, mantengono un aspetto leggero ed elegante: ti piacciono? Pensi di metterti all’opera per preparare la tua versione personale?

 

Alphabet cake, come decorare le torte di tendenza del 2018

Per comporre questi dolci di tendenza, abbiamo bisogno di due basi poco spesse, a forma di lettere o numeri, una crema per farcire e degli elementi come macarons e fiori da usare come topper per la guarnizione.

L’idea di fondo è rivestire la prima base con degli spruzzi di crema con la sac a poche, adagiarvi sopra l’altra base e rifare un altro strato con gli spruzzi di crema. A questo punto, possiamo passare alla decorazione vera e propria: distribuiamo dei pezzetti di frutta molto colorati, qua e là aggiungiamo un paio di fiori e di macarons, quindi completiamo con frutti di piccole dimensioni, spruzzi di crema colorata e altri elementi dolci.

Mantenendo i passaggi di base, abbiamo un grande margine di personalizzazione e variazione. Possiamo, infatti, scegliere delle basi croccanti, da fare con la pasta frolla o il nostro composto per i biscotti preferito,; optare per delle basi più soffici, con il pan di spagna o un impasto che ci piace; deliziare con la pasta sfoglia.

Per la crema, la scelta può andare da quella pasticcera alla crema al mascarpone. Come topper, la combinazione di fiori, macarons e frutti con spruzzi di crema rende le alphabet cake particolari, ma anche in questo caso le guarnizioni spaziano tra fiori veri, edibili e in pasta di zucchero, caramelle gommose, marshmallow, variazioni sul tema del cioccolato.

Possiamo, inoltre, giocare sulle forme e le dimensioni. Nulla ci vieta, infatti, di fare delle mini cream tart o delle biscuit tart a forma di stelle e cuori.

L’importante è abbinare bene i colori. Un’idea è partire con un colore molto acceso, ad esempio il rosso delle fragole o altri frutti di stagione, aggiungere delle nuance più chiare e delicate con i fiori e punteggiare la decorazione con elementi più scuri.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione