BENESSERE

L’acqua ai semi di Chia, il nuovo elisir di salute

I semi di Chia fanno molto bene alla salute grazie al valore proteico, alle fibre e agli omega 3 contenuti. Sono ottimi messi in acqua, magari con l'aggiunta di pezzettini di frutta. Diventano una bibita fresca che fa molto bene all'intestino e al cuore.
LEGGI IN 2'

Le acque aromatizzate vanno molto di moda e alcune fanno davvero bene alla salute. Tra gli elisir di lunga vita, c'è l'acqua ai semi di Chia, noto superfood dalle numerose proprietà.

Cosa sono esattamente i semi di Chia?

I semi di Chia sono semi fortemente nutrienti che provengono dalla pianta Salvia ispanica L. Il seme stesso è una proteina completa e una delle fonti più ricche di acidi grassi omega-3. Una cosa che li rende unici è che assorbono rapidamente l'acqua e possono assorbire fino a 10 volte il loro peso in liquidi, creando un consistenza gelatinosa.

Quali sono i benefici del consumo di semi di Chia?

I semi di Chia fanno bene a molte cose. Prima di tutto al cuore: contengono l'acido alfa-linolenico (ALA), un tipo di acido grasso omega-3 che proviene principalmente dalle piante. Nel corpo umano, l'ALA può essere convertito in altri due acidi grassi omega-3: l'acido eicosapentaenoico (EPA) e l'acido docosaesaenoico (DHA). Sappiamo che gli acidi grassi omega 3 sono essenziali per un sano sistema cardiovascolare, ma servono anche ad abbassare il colesterolo, ridurre il rischio di ictus e infarti. Inoltre, sono di aiuto a controllare il glucosio e migliorano la digestione, grazie alle fibre contenute.

Che cos'è l'acqua ai semi di Chia?

L'acqua ai semi di Chia è essenzialmente solo semi e acqua, anche se alcune ricette richiedono agrumi, pezzettini di mela o dolcificanti. I benefici per la salute sono gli stessi del consumo dei semi. Non esagerare, però, con il consumo di questo prodotto perché potrebbero mettere un po' a disagio il tuo intestino. Lascia che si abitui gradualmente.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione