TRUCCHI E SOLUZIONI

Lavare il plaid di pile: meglio a mano o in lavatrice?

LEGGI IN 1'

Inverno, tempo di temperature gelide: nelle nostre case non può mancare il plaid di pile che ci avvolge con la sua morbidezza e dona calore al nostro corpo. In questo periodo lo usiamo spesso, per questo ci tocca lavarlo con una certa frequenza. Meglio lavarlo a mano o in lavatrice? Dai un’occhiata alla fotogallery ricordando che, anche per questo accessorio, i tuoi dubbi possono essere sciolti con la lettura dell’etichetta che dà preziose indicazioni su come gestire la pulizia dei tessuti.

 

Lavare il plaid di pile in lavatrice è comodo

Possiamo dare una ripulita alla nostra coperta di pile mettendola in lavatrice, eventualmente insieme ad altri indumenti di pile. Se abbiamo più plaid, mettiamoli da parte per pianificare un unico carico.

Programmiamo un lavaggio a 30 gradi con detersivo per lavatrice e, per conservare il suo tocco soffice, aggiungiamo l’ammorbidente: il plaid uscirà senza essere troppo inzuppato di acqua e si asciugherà in tempi brevi. Con buona pace delle nostre braccia che non saranno costrette a fare molta fatica per strizzarlo al meglio. 

Dopo il lavaggio, non c’è bisogno di stirarlo, perciò possiamo subito piegarlo oppure destinarlo immediatamente al suo uso: fasciarci delicatamente con il suo tepore. E approfittare della sua morbidezza per trascorrere un pomeriggio in relax, farci coccolare dal nostro compagno oppure vezzeggiare i nostri bambini.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta