IDEE VERDI

Car sharing: il futuro è nella condivisione

LEGGI IN 2'

Car sharing: il futuro è nella condivisione

Il car sharing è un fenomeno che arriva in Italia nei primi anni 2000, ma che solo recentemente ha iniziato a prendere piede e ad essere promosso a livello nazionale come sistema attento alle tematiche ambientali che consente allo stesso tempo di risparmiare sui consumi reali di ogni famiglia.

In cosa consiste
Il car-sharing è un sistema utilissimo per chi vuole viaggiare su piccole, medie o lunghe distanze. In Europa è diffusa da anni l’abitudine di rivolgersi ai siti specializzati e di prenotare un passaggio condividendo auto e spese relative con uno sconosciuto che ha programmato lo stesso percorso.

Il sistema si è quindi evoluto anche grazie alla tecnologia ed al sempre più utilizzo degli smartphone che permettono di raggiungere questi “passaggi” in modo molto immediato ed istantaneo semplicemente individuando l’automobile disponibile tramite GPS.

Per car-sharing si intende anche il semplice noleggio dell’automobile, un sistema diventato via via più semplice con il trascorrere del tempo. Se prima si era obbligati a recarsi all’area di deposito più vicina per prelevare e riportare la macchina dopo l’utilizzo, è ora possibile trovare quella più vicina con il gps, utilizzarla e, una volta terminato il tempo necessario, lasciarla in un normale parcheggio per l’utilizzatore successivo.

Il car-sharing ecologico
Sono molti i comuni cittadini dei capoluoghi più importanti che hanno attivato un servizio di car-sharing elettrico con le relative colonnine per la ricarica dislocate nei punti più nevralgici e strategici della città. Questo sistema innovativo permette di facilitare l’utilizzo della auto elettriche reperibili specialmente nei dintorni delle stazioni ferroviarie più frequentate.
Utilizzando questo sistema, infine, l’auto diventerà un servizio più che un bene fisico da possedere, agevolando gli spostamenti quotidiani, ma abbattendo anche drasticamente le spese di una famiglia che, ad esempio, sta vagliando l’acquisto di un nuovo veicolo. Oltre al lato ecologico che incide primariamente nei pro di questa iniziativa, è sottintesa anche la nuova filosofia che regge il concetto di car-sharing, ovvero la fine del possesso dell’auto al pari di uno status symbol.
Se questo non bastasse, inoltre, prova a pensare che il car-sharing è un modo efficace anche per abbattere il tempo … ed i suoi sprechi. File interminabili all’assicurazione o mattinate dal meccanico resteranno infatti solo un lontano ricordo!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta