CRESCERE SICURI

Le regole del gioco

LEGGI IN 2'

Il tempo del gioco

Il momento del gioco è uno spazio riservato al piccolo che va preservato da tutte le eventuali e spiacevoli conseguenze del maneggiare un giocattolo pericoloso per la sua incolumità. La sicurezza degli strumenti utilizzati fin dalla culla e un occhio attento sul corretto modo d’uso che se ne fa è un dovere del genitore attento.  
Ecco una pratica guida all’acquisto, alla luce della nuova normativa europea entrata in vigore lo scorso anno, secondo cui non solo il produttore, ma anche il negoziante diventa direttamente responsabile dei giocattoli che vende. Il genitore dovrà di preferenza affidarsi ad un rivenditore di fiducia, evitando, in generale, di acquistare da ambulanti e diffidando dei prezzi troppo stracciati.

Le certificazioni di sicurezza

Il marchio certificatore di sicurezza per eccellenza è quello CE, obbligatorio dal 1988, che certifica la conformità alle regole imposte dalla Comunità Europea. La marcatura CE deve essere apposta anche si giocattoli fabbricati nel resto del mondo, perché la merce, anche se in alcuni casi viene controllata ancora che esca dal paese produttore, viene ricontrollata all’ingresso dei nostri confini. Esistono anche altri marchi di qualità che le fabbriche possono decidere di aggiungere a garanzia della sicurezza dei piccoli consumatori, come quello ‘Giocattoli Sicuri’, che compare sulla confezione di moltissimi giocattoli venduti in Italia, o quello IMQ, apposto dall’Istituto italiano del Marchio di Qualità.

L’età controllata

Anche la fascia d’età del pubblico utilizzatore è da indicare tassativamente sulla confezione del prodotto. I giocattoli elettrici destinati ai bambini di età inferiore ai 3 anni non possono essere alimentati tramite trasformatore, pur potendo essere alimentati a batteria.
La cosa principale è che si riveli effettivamente impossibile per il piccolo riuscire, da solo, ad aprire il vano delle batterie, che il giocattolo non presenti una superficie tagliente o pericolosissime cordicelle. Controllare, quindi, che sulla confezione sia leggibile l’etichetta "vietato 0-3", che riporta il disegno di un faccino triste.

Modo d’uso

Quando torni a casa con un bel regalo per il tuo bambino aiuta il piccolo a liberare il gioco da tutti gli imballaggi che lo ricoprono e procedi alla scoperta delle istruzioni insieme, insegnandogli il corretto utilizzo. È buona abitudine controllare di persona il buon funzionamento del giocattolo, verificare che non abbia punte o angoli sporgenti, appuntiti o taglienti.
Attenzione alle corde e alle stringhe troppo lunghe che, in ogni caso, non sono utilizzabili per appendere il giocattolo alla culla, a meno che non sia stato chiaramente specificato nella confezione.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta