CONSIGLI UTILI

Riduci i rischi in casa

LEGGI IN 2'

Bagno e soggiorno sono due delle stanze più pericolose, dopo la cucina.

Il bagno
Una delle stanze con maggiore rischio d'incidenti è il bagno. Nella vasca dovrebbero sempre esserci delle maniglie di sostegno e sul piatto doccia un tappetino antisdrucciolo. Vicino alla vasca o alla doccia fai installare un campanello d'allarme ma attenzione che sia in materiale isolante.
Tutti gli apparecchi elettrici devono essere utilizzati lontano dalle fonti d'acqua, il rischio di venire colti da una scossa è molto alto: basta aprire il rubinetto con il phon acceso o la piastra per i capelli in mano oppure mettere una stufa elettrica o una radio vicino alla vasca o alla doccia. Se siamo in casa solo con i nostri familiari è consigliabile non chiudere la porta del bagno a chiave, in caso di soccorso non potremmo venire aiutati in tempo. Tutti i medicinali e i detersivi vanno riposti in armadietti inaccessibili ai bambini e possibilmente chiusi a chiave.

In soggiorno
Solitamente in questa stanza si moltiplicano gli apparecchi elettrici audio-video come lo stereo, il lettore CD e DVD, il televisore (che va collocato lontano dalle tende) solo per citarne alcuni. È importante non sovraccaricare le prese elettriche, se possibile usa una presa fissa per ogni elettrodomestico, così eviterai il pericolo di un surriscaldamento, di un cortocircuito o di un incendio.
Se ciò non fosse possibile usa solo prese multiple italiane marchiate oppure delle prese a "ciabatta" con tasto di spegnimento/accensione. Non fare passare mai fili elettrici sotto i tappeti e neanche dietro gli armadi, nel caso di una scintilla l'incendio si svilupperebbe molto rapidamente. Le prolunghe possono diventare pericolose perché ci si può inciampare, usale solo in modo occasionale.
Le lampade alogene sviluppano molto calore non avvicinarle alle tende o alla tappezzeria e non coprirle mai con giornali o panni, per avere una luce più smorzata utilizza lampadine "soft" o un variatore d'illuminazione. Per raggiungere libri o prendere oggetti in ripiani alti utilizza sempre una scala ben salda: le cadute in casa sono la prima causa d'infortunio. Verifica la tenuta della lampada, non alimentarla con lampadine con una portata superiore.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta