2019/09/22 23:31:1021268
2019/09/22 23:31:1015468

CONSIGLI UTILI

Oggetti multiuso

La vasellina combatte la ruggine, ricopri gli oggetti che restano all'aperto anche in inverno, grazie alla vaselina si conserveranno perfettamente senza arrugginire Il dentifricio rimuove i graffi del quadrante dell'orologio, basta stenderne un po' su un piccolo straccio umido e passarlo sul vetro.
LEGGI IN 2'

Li abbiamo in casa ma forse non sappiamo che possono essere utilizzati anche per altri scopi. Sono 11 gli oggetti di uso comune che, seguendo i nostri consigli, si trasformeranno in preziosissimi alleati quotidiani.

VASELINA

- protegge i vetri delle finestre ed è utile, per esempio, quando si imbianca la casa per eliminare la pittura in modo più semplice. 

- combatte la ruggine. Ricopri gli oggetti che restano all'aperto anche in inverno, grazie alla vaselina si conserveranno perfettamente senza arrugginire.

BICARBONATO

- rimuove le macchie di vino dagli abiti, basta cospargerlo sulla macchia e poi spazzolare con forza la zona

- allevia le irritazioni dovute alle punture di insetti e zanzare

- elimina facilmente le macchie lasciate dagli insetti sui vetri dell'automobile e lucida il paraurti, basta preparare della pasta di bicarbonato e pulire con uno straccio umido.

CERA DI CANDELE

  • strofinata sulle corde le rende più forti
  • strofinata lungo i bordi aiuta a far scivolare meglio i cassetti
  • fa funzionare meglio le zip, basta far cadere qualche goccia sui dentini della lampo.

NASTRO ADESIVO

  • aiuta a riparare, per situazioni d'emergenza, orli scuciti o piccoli strappi
  • quello dell'elettricista previene le vesciche durante le camminate, è sufficiente applicarlo nella zona dove avviene il maggior sfregamento.

SCHIUMA DA BARBA

  • spruzzato sul tappeto aiuta a rimuovere le macchie, subito dopo bisogna spazzolare la zona trattata
  • è un'ottima alternativa per lucidare i mobili, l'importante è stenderla con un panno morbido

DENTIFRICIO

  • rimuove i graffi del quadrante dell'orologio, basta stenderne un po' su un piccolo straccio umido e passarlo sul vetro
  • applicato su un herpes, come se fosse una crema specifica, cura la patologia
  • rimuove la patina di grasso che si trova sui vetri, è utile per pulire gli occhiali, le maschere subacquee e tutti i vetri sporchi di grasso.

SALE

  • combatte la forfora, basta versarne un cucchiaio da tavola sui capelli e massaggiare la cute prima di fare lo shampoo
  • aggiunto al detersivo del bucato mantiene intatti i colori
  • le candele non sgoccioleranno se prima verranno immerse in una soluzione di acqua e sale (2 cucchiai).

LANA D'ACCIAIO

  • avvolgendone un filo attorno alle viti le rende più forti
  • infilata nelle fessure di porte e finestre impedisce il passaggio degli insetti

ACETO

  • se hai qualche macchia sugli abiti lasciata dai deodoranti, è sufficiente trattare la zona con aceto prima di procedere al bucato
  • aiuta a distaccare la carta da parati, per farlo basta immergere il rullo in una soluzione di acqua calda e aceto e cospargere la carta che si staccherà senza problemi.

GRAFFETTA

  • aiuta a sturare i fori della cornetta della doccia o quelli della saliera.

GIORNALE

  • combatte le tarme che detestano l'odore del giornale
  • appallottolata e inserita in una scarpe elimina l'umido interno dovuto a sudore o dalla pioggia.
  • è l'ideale per pulire e sgrassare i vetri delle finestre dopo averli bagnati con acqua.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Annalinda

Interessante e utile!!!

4 anni fa

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione